Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Il tweet di Matteo Salvini sui tortellini che fa infuriare gli emiliani

Il vicepremier scivola sulla tradizione e su Twitter riceve una valanga di critiche dai difensori del piatto tradizionale emiliano

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 22 Dic. 2018 alle 18:10 Aggiornato il 22 Dic. 2018 alle 18:17
7
Immagine di copertina
Il tweet di Matteo Salvini sui tortellini che fa infuriare gli emiliani. Credit: Twitter/Matteo Salvini

“Oggi a pranzo mi tratto bene: tortellini freschi emiliani e ragù con la salsiccia, con un boccale di birra. Sperando che qualche giornalista o qualche professorone di sinistra non si offendano”. Così Matteo Salvini nel suo ormai immancabile appuntamento quotidiano col cibo su Twitter fa infuriare gli emiliani. Il vicepremier e ministro dell’Interno scivola sulla tradizione locale e sotto il post mangereccio piovono critiche e insulti dei difensori del tortellino.


Altro che politica. A far indignare in tanti sotto al tweet del vicepremier (oltre ad altre evidenti inesattezze, “te sei magnato pure la grammatica”, scrive qualcuno) è proprio l’errore culinario sbandierato ai quattro venti sul web. Salvini pubblica, infatti, una padellata di tortellini al ragù, ma la tradizione vuole che il tortellino venga servito al brodo di bollito. Non si ammettono alternative. E gli emiliani non mancano di farlo notare con una certa verve al vicepremier.

Al risentimento politico – che accompagna sempre i commenti ai post di Matteo Salvini – si mischia quello culinario. “Senti se parli di tortellini … si parla di brodo possibilmente cappone. Tolleriamo a stento la panna”, scrive un utente.

Un altro utente precisa: “Ma mi offendo io!! I tortellini vanno mangiati in brodo (di cappone)! Certo che nemmeno le basi…”.


“Si ma tortellini con il ragù di salsiccia non si affronta. E birra. Tortellini in brodo e vino rosso. Dai Salvini le basi della cucina emiliana ogni nonna le sa”, aggiunge stizzita un’altra utente.


Insomma, il vicepremier farebbe bene a rettificare presto. Magari col Natale un piatto di tortellini in brodo riesce a recuperarlo.

7
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.