Maltempo in Italia: domani ancora allerta

Ecco la situazione dell'ondata di gelo che ha colpito il nostro paese

Di TPI
Pubblicato il 7 Gen. 2017 alle 17:43
0
Immagine di copertina

Dal 5 gennaio un’ondata di gelo ha colpito l’Italia, portando le temperature a scendere sotto lo zero nelle ore notturne in tutto il paese e a inattese nevicate nel meridione, anche in zone in cui non si verificavano da diversi anni. La causa di questa ondata di freddo è dovuta all’alta pressione che dall’Atlantico ha raggiunto le isole britanniche e i venti artici dell’Europa orientale.

Nel centro-sud il freddo è stato caratterizzato da venti di bufera che hanno raggiunto i 70-80 chilometri orari e nevicate, mentre al nord da un forte gelo che ha toccato i -20 gradi in Trentino-Alto Adige.

Ma cosa sta succedendo in Italia, e come si sta attrezzando il nostro paese in vista dell’ondata che continua ad abbattersi e che, a partire dall’8 gennaio, sembra destinata a coinvolgere ancora di più il nord.

Papa Francesco ha voluto lanciare un appello per aiutare i numerosi senzatetto che vivono a Roma, e per questa ragione l’elemosiniere pontificio ha reso noto che i dormitori gestiti dalla Chiesa saranno aperti 24 ore su 24 in questo periodo.

Anche a Milano il comune ha messo a disposizione dei senzatetto tutte e 15 le strutture cittadine adibite all’accoglienza.

In Puglia il freddo e le nevicate che hanno avuto luogo nell’area hanno portato al rinvio delle elezioni provinciali – che da alcuni anni sono elezioni di secondo livello che coinvolgono solamene sindaci e consiglieri comunali – a Brindisi, Foggia e Lecce, inizialmente previste per l’8 gennaio e rinviate al 15 gennaio.

A Pescara invece l’8 non si svolgerà la partita di Serie A tra la squadra padrona di casa e la Fiorentina a causa delle nevicate, come disposto dal prefetto della città abruzzese. Ancora non è noto quando il match sarà recuperato.

In Campania, nella provincia di Benevento, numerosi comuni sono rimasti isolati a causa della neve, che ha superato in alcune aree il metro e mezzo.

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni si è intanto incontrato con il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio per partecipare a un incontro sulla situazione del maltempo nell’Italia centro-meridionale.

Intanto, secondo ilmeteo.it, nel corso della prossima settimana, a causa delle temperature destinate a rimanere basse, le nevicate toccheranno anche il nord, in particolare il nord ovest.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.