Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Lecce: chiede un bicchiere d’acqua e gli servono brillantante per lavastoviglie, grave un 27enne

Immagine di copertina

Un 27enne di Castrignano del Capo, in provincia di Lecce, era entrato in un bar per chiedere dell’acqua. Ma nel bicchiere che gli è stato servito vi era brillantante per lavastoviglie. Il giovane si  sentito male immediatamente dopo aver ingoiato il liquido. I sanitari del 118 lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale di Tricase, dove è stato sottoposto a un’operazione delicata.

Il primario di Chirurgia generale, Massimo Giuseppe Viola, che ha eseguito l’operazione in laparoscopia, ha dovuto asportare lo stomaco e parte dell’esofago nel tentativo di salvare la vita al paziente che è ora ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.

Si tratta solo del primo di una serie di complessi interventi chirurgici previsti. I carabinieri stanno indagando sull’accaduto e interrogando testimoni per ricostruire la vicenda.

Uno dei baristi del locale, impegnato con il lavaggio delle stoviglie, aveva appena svuotato una bottiglia d’acqua riempendola di brillantante. La bottiglia è stata poi appoggiata sul bancone, e servita per sbaglio al cliente.

I carabinieri del Nucleo Antisofistazioni sanitarie e il personale del Dipartimento di Prevenzione Sanitaria alimentare della Asl di Maglie stanno indagando sul caso.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI