Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Le notizie di oggi

Quello che dovete sapere per questa giornata

Di TPI
Pubblicato il 15 Mag. 2015 alle 08:12
0
Immagine di copertina

Cile: nel corso delle proteste degli studenti per chiedere la riforma del sistema scolastico, due ragazzi sono stati uccisi a Valparaíso. Exequiel Borbarán Díaz, 18 anni, e Diego Guzmán Farías, 24 anni, stavano disegnando dei graffiti su un muro quando il figlio del proprietario, un ragazzo di 22 anni, gli avrebbe sparato.

Libia: Un missile ha colpito una zona residenziale a Bengasi, uccidendo otto persone, di cui sette bambini. Un attacco simile era stato rivendicato dall’Isis due giorni fa.

Isis: il gruppo terroristico ha pubblicato una registrazione vocale in cui il leader dello Stato islamico, al Baghdadi, esorta i fedeli a migrare nel califfato e minaccia cristiani ed ebrei. Al Baghdadi non aveva più inviato messaggi da quando, sei mesi fa, era stata diffusa la notizia del suo ferimento.

– Burundi: alcuni responsabili del tentato colpo di stato ai danni del presidente Nkurunziza sono stati arrestati. Intanto il presidente ha fatto ritorno nel Paese.

IndonesiaPiù di 700 migranti provenienti dal Myanmar e dal Bangladesh, che si trovavano su un’imbarcazione, sono stati salvati e condotti sulla costa orientale di Aceh, sull’isola di Sumatra. 

Stati Uniti: il poliziotto che  il 4 aprile ha sparato e ucciso Justus Howell, 17 anni, a Zion, nell’Illinois, non verrà incriminato. La procura ha definito “giustificata” la reazione dell’uomo di fronte al ragazzo, che impugnava un’arma.

Israele: il nuovo governo di coalizione formato dal premier Netanyahu ha ottenuto la fiducia del parlamento, con 61 voti a favore e 59 contrari.

Musica: B. B. King, il chitarrista e cantante statunitense soprannominato “il re del blues”, è morto a Las Vegas. Aveva 89 anni.

The Post Internazionale (@thepostint)

Iscriviti alla newsletter: http://goo.gl/w2kb5E

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.