Me
HomeNews

Razzismo a Milano: un’italiana intima a una donna con il velo di scendere dal bus, poi la colpisce | VIDEO

Su un mezzo pubblico si consumata una scena di razzismo violenta e inaccettabile

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 31 Gen. 2019 alle 07:55 Aggiornato il 31 Gen. 2019 alle 08:02
Immagine di copertina
Credit: Facebook/Ibrahim Heggi

“Giù, vai giù, scendi dall’autobus. Scendi o ti do un ceffone!”. A Milano, su un autobus pubblico, mercoledì 30 gennaio, si è consumata una violenta scena di razzismo.

In un video pubblicato su Facebook da Ibrahim Hegge, si vede una donna italiana di mezza età intimare a una donna musulmana con il velo, con due bambini e un passeggino, di scendere dall’autobus.

Con violenza l’italiana si scaglia contro l’altra donna, insistendo affinché scenda dal mezzo pubblico nella quasi totale indifferenza delle persone intorno. A un certo punto la donna italiana strappa con forza il passeggino dalle mani della donna con il velo e cerca di trascinarlo giù dall’autobus.

L’altra reagisce e chiede di lasciare la presa. A quel punto qualcuno si avvicina e cerca di allontanare l’italiana, che insiste e urla contro l’altra donna: “Scendi o ti do un ceffone”. Poi si lancia contro di lei e le dà un forte colpo sulla spalla.

Si allontana infine, lasciando che la donna con il velo e i suoi due bambini restino sull’autobus.

Il video pubblicato da Heggi è accompagnato da una didascalia: “Caro Matteo Salvini questi incidenti ovviamente non ti interessano perché non portano voti ,se fosse il contrario?😘
Mi auguro che mai ai tuoi figli, di cui parli a tutti ogni giorno, debba capitare di vedere/subire una cosa del genere”.

Credit: Facebook/Ibrahim Heggi

Leggi anche: Migranti, una bambina scrive nel suo tema: “Auguro a tutti i razzisti di non esserlo per sempre”