Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Hotel Rigopiano: sono 10 i superstiti – LIVE

Immagine di copertina

Dopo oltre 40 ore dalla valanga sono stati individuati 10 superstiti. Tra questi 3 bambini. L'albergo di Farindola è stato seppellito da una slavina due giorni fa

I vigili del fuoco hanno individuato alcuni superstiti all’interno dell’Hotel Rigopiano, l’albergo di Farindola alle falde del Gran Sasso, nel pescarese, travolto da una valanga mercoledì 18 gennaio 2017. I sopravvissuti sono stati individuati poco dopo le 11 sotto un solaio nella zona delle cucine e sono riusciti a comunicare con i soccorritori. Tra di loro ci sono anche tre bambini.

21:15 RIASSUNTO: HOTEL RIGOPIANO, COSA SAPPIAMO E COSA ANCORA NON SAPPIAMO FINORA 

19:44 Tra i tre bambini sopravvissuti all’interno dell’Hotel Rigopiano c’è anche Ludovica Parete, la figlia di Giampiero Parete, il cuoco che si trovava in vacanza nell’albergo insieme alla famiglia e aveva dato telefonicamente l’allarme mercoledì 18 gennaio.

18.30 Il numero dei superstiti è salito a dieci. Cinque invece i corpi senza vita ritrovati dai soccorritori finora.

16:00 i vigili del fuoco hanno detto di aver raggiunto il settimo superstite tra le macerie dell’albergo travolto dalla valanga. L’agenzia di stampa Ansa riferisce che i vigili del fuoco hanno individuato altri superstiti ma non li hanno ancora raggiunti. Il loro numero non è confermato.

14:00 i sopravvissuti individuati nell’albergo sono sei e non otto, come era stato indicato in precedenza. La precisazione è stata fornita dal viceministro dell’Interno Filippo Bubbico ai microfoni di Sky TG24.

I primi sei superstiti sono già stati raggiunti. Tra questi sono stati estratti vivi una donna e il figlio che sembrano essere in discrete condizioni e sono già stati trasportati in ospedale.

Secondo Sky TG24 si tratta della moglie e di uno dei figli di Giampiero Parete. Era stato proprio il cuoco che si trovava in vacanza nell’albergo insieme alla famiglia, a dare telefonicamente l’allarme intorno alle 17:40 di mercoledì 18 gennaio.

Al momento della valanga si trovava all’esterno del resort. Si è rifugiato in auto insieme a un manutentore in attesa dei soccorsi arrivati nella mattinata di giovedì 19 gennaio sugli sci.

Uno dei soccorritori che hanno estratto madre e figlio, Marco Bini, ha raccontato che i superstiti avevano acceso un fuoco e avevano probabilmente qualcosa da mangiare. “Mentre noi stavamo scavando questo varco loro ci sentivano”.

Due elicotteri di soccorso, uno della Guardia costiera e uno dei Vigili del fuoco, partiti da Pescara con a bordo i medici sono intervenuti sul posto.

L’ospedale di Pescara si è mobilitato immediatamente per ricevere le persone estratte vive dall’Hotel Rigopiano. Non si conoscono ancora le loro condizioni nel dettaglio, ma i soccorritori riferiscono che sono in buone condizioni.

Intanto i parenti dei dispersi, raccolti all’ospedale di Penne, attendono con ansia di sapere chi sono le persone trovate vive.

In aggiornamento…

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI