Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Gabriele Del Grande è stato liberato ed è tornato in Italia

Immagine di copertina

Era in stato di fermo dall'11 aprile in Turchia. L'annuncio lo ha dato il ministro degli Esteri Angelino Alfano

Il giornalista, documentarista e regista italiano Gabriele Del Grande, bloccato e posto sotto stato di fermo in Turchia dal 9 aprile, è stato liberato. L’annuncio è arrivato dal ministro degli Esteri, Angelino Alfano, su Twitter. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Gabriele Del Grande è libero. Gli ho parlato adesso, sta tornando in Italia. Ho avuto la gioia di avvisare i suoi familiari. Lo aspettiamo”, ha scritto Alfano annunciando il ritorno del documentarista italiano.

“Questa notte il collega ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu mi ha comunicato la decisione. Lo ringrazio. #iostocongabriele”, ha aggiunto in un tweet successivo.

Del Grande arriverà in Italia alle 10:15 all’aeroporto di Bologna. Ad accoglierlo ci sarà Alfano.

Alfano ha accolto Del Grande all’aeroporto di Bologna. In una foto pubblicata su Twitter, il titolare della Farnesina ha anche cercato di alleviare la tensione, citando l’hashtag con cui Gabriele è stato sostenuto durante il periodo di detenzione in Turchia. “#iostoconGabriele. Davvero. Qui, a Bologna”, ha scritto.

“Noi avevamo il compito di portare a casa Gabriele: missione compiuta”, ha detto il ministero degli Esteri ringraziando il suo collega turco e assicurando che “Gabriele sta bene”. 

“Sto bene. La più grande difficoltà è stata la detenzione, anche se nessuno mai mi ha mancato di rispetto o mi ha mosso violenza. Sono stato vittima di violenza istituzionale”, ha affermato Del Grande subito dopo l’arrivo all’aeroporto. 

“Mando un pensiero a tutti i detenuti in generale e a tutti i giornalisti ancora in carcere, in situazioni peggiori della mia, anche in Turchia ma non solo”, ha aggiunto ancora il giornalista parlando coi cronisti all’aeroporto. 

— LEGGI ANCHE: Chi è il giornalista Gabriele Del Grande e perché è bloccato in Turchia

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI