Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

A Genova una diga di contenimento del petrolio sul torrente Polcevera ha ceduto

L'argine era stato creato per contenere il petrolio fuoriuscito da una tubatura rotta dell'oleodotto Iplom il 17 aprile scorso, e ha ceduto a causa delle piogge

Di TPI
Pubblicato il 23 Apr. 2016 alle 11:22
0
Immagine di copertina

L’argine di contenimento del torrente Polcevera, a Genova, creato per contenere il petrolio fuoriuscito da una tubatura rotta dell’oleodotto Iplom il 17 aprile scorso, ha ceduto a causa delle piogge di questa notte.

“Speriamo che reggano le panne oceaniche”, ha detto all’Ansa l’assessore comunale genovese alla Protezione civile Gianni Crivello. Un altro argine è stato aperto dai tecnici per evitare che il livello d’acqua nel torrente si innalzasse ulteriormente. Ora il rischio che altro greggio possa arrivare in mare è sempre più alto. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.