Covid ultime 24h
casi +26.831
deceduti +217
tamponi +201.452
terapie intensive +115

Ecco i 100 italiani under 30 che “guideranno il futuro” secondo Forbes

Di Antonio Scali
Pubblicato il 7 Apr. 2019 alle 16:19
0
Immagine di copertina

Da Mahmood a Zaniolo, dalla Egonu a ai Maneskin. Personaggi del mondo della musica, dello sport e della cultura: sono i “top 100 under 30”, vale a dire i 100 italiani con meno di 30 anni che si sono distinti nei diversi campi secondo l’edizione italiana della celebre rivista Forbes.

Sono i cosiddetti “leader italiani del futuro” e tra i loro, come detto, figurano diversi personaggi noti al grande pubblico e che già fanno parlare di sé, ma anche giovani imprenditori.

L’età media è molto bassa, appena 26 anni. Ecco alcuni dei nomi più significativi. Nella lista di Fobes c’è il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, Mahmood, che con la sua Soldi rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest.

Sempre in ambito musicale troviamo i Maneskin, che si sono fatti conoscere partecipando (pur senza vincere) al talent X-Factor.

In ambito sportivo troviamo Filippo Tortu, classe 1998, capace di correre i 100m ad appena 9’99”, battendo il record di Mennea. Paola Egonu, la pallavolista che con le sue schiacciate ha portato l’Italia alla conquista del bronzo ai Mondiali.

E ancora Nicolò Zaniolo, giovane talento della Roma, figlio d’arte, da alcuni considerato già il nuovo Totti. Spazio anche per la conduttrice Lodovica Comello o l’attrice Benedetta Porcaroli.

Ma nella lista di Forbes under 30 non ci sono solo personaggi già noti da tutti. Troviamo ad esempio Federico Palmieri, che a Roma ha fondato Bizplace, azienda leader nel settore del venture capital per le startup; Alberto Cartasegna e Filippo Mottolese, classe 1989 entrambi, che hanno creato Miscusi, una catena di ristoranti interamente dedicata alla pasta fresca; e ancora Valentina Cagnina che a soli 16 anni ha fondato una sua scuola di robotica, dove insegna la tecnologia a bambini e non.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.