Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Palermo, una donna è stata strangolata in casa dal suo compagno

Immagine di copertina
credit: ANSA/IGNAZIO MARCHESE

Un nuovo caso di femminicidio nel palermitano. Questa mattina, intorno alle 11, una donna è stata strangolata dal suo compagno a seguito di una lite in casa.

La vittima si chiamava Elvira Bruno e aveva 53 anni. La donna, originaria di Palermo e madre di due figlie, è stata uccisa in via Pecoraro Lombardo, sede della sua abitazione, sita proprio a due passi dalla stazione Notarbartolo.

L’assassino è Moncef Naili, un uomo di origine tunisina che viveva insieme alla donna da diverso tempo. L’uomo, un cuoco di 54 anni, ha chiamato lui stesso i soccorsi dopo aver compiuto il folle gesto.

Una volta giunte le volanti della Polizia, l’uomo ha confessato l’omicidio della sua compagna. I sanitari, anche loro giunti rapidamente sul posto, hanno tentato di rianimare Elviva, ma purtroppo per la donna non c’è stato più nulla da fare.

Il 54enne è stato quindi portato negli uffici della sezione omicidi della squadra mobile. Al momento sono ancora in corso gli interrogatori. A giungere sul posto poi anche il pubblico ministero di turno, il quale ha disposto il sequestro dell’abitazione per permettere alla polizia scientifica di effettuare i dovuti e necessari rilievi.

“Sembrava un tipo tranquillo, non ho mai sentito urla”, ha dichiarato un vicino di casa della coppia.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Napoli, carabiniere prende a calci un ragazzo che aveva violato il coprifuoco
Cronaca / La moglie di Beppe Grillo: "Quella notte non ho sentito nulla di anomalo"
Cronaca / “All’inizio sembrava che non volesse”: le chat di Ciro Grillo e gli amici accusati di stupro
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Napoli, carabiniere prende a calci un ragazzo che aveva violato il coprifuoco
Cronaca / La moglie di Beppe Grillo: "Quella notte non ho sentito nulla di anomalo"
Cronaca / “All’inizio sembrava che non volesse”: le chat di Ciro Grillo e gli amici accusati di stupro
Cronaca / Somministrate 24.8 milioni di dosi
Cronaca / Locatelli: "C'è margine per slittamento del coprifuoco"
Cronaca / La guerra mediatica fra le tv sul caso di Denise Pipitone
Cronaca / Roma, cuoca rapinata e violentata nella sala mensa della scuola
Cronaca / Covid, 6.946 casi e 251 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Il sindaco di Lampedusa a TPI: "Salvini ora è al Governo, ci aiuti anziché fare propaganda"
Cronaca / “Io, malata di Sla assistita per anni da Martina Ciontoli, vi racconto chi è davvero la ragazza che avete odiato”