Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Condannata per la prima volta una foreign fighter italiana

Immagine di copertina

La giovane Maria Giulia Sergio, nota come Fatima, è stata condannata a 9 anni di carcere per terrorismo internazionale e organizzazione di viaggi a fine di terrorismo

La prima condanna contro una foreign fighters italiana arriva dalla Corte d’Assise di Milano, che ha inflitto una pena di nove anni di reclusione a Fatima Zahra, alias Maria Giulia Sergio, la ventinovenne che ha lasciato il nostro paese per andare a combattere con l’Isis in Siria, dove si troverebbe tuttora. La giovane è stata condannata per terrorismo internazionale e organizzazione di viaggi a fine di terrorismo.

Condannato anche il marito della ragazza, l’albanese Aldo Kobuzi, per il quale è stata stabilita la pena di dieci anni di carcere. Anche la madre e la sorella di quest’ultimo, che si trovano insieme alla giovane in territorio siriano, sono state condannate a otto anni.

La coppia si trova in Siria da settembre 2014 per combattere la jihad insieme ai sedicenti membri dello Stato islamico. Fatima ha 29 anni ed è nata a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Anni fa si è trasferita a Inzago, in provincia di Milano, e ha sposato un cittadino marocchino (da cui poi ha divorziato) convertendosi all’Islam. Tutta la famiglia Sergio, secondo la ricostruzione degli inquirenti, è stata indottrinata all’islamismo.

La donna ritenuta l’indottrinatrice della giovane, Bushra Haik, è stata condannata a nove anni. L’unico detenuto in Italia è il padre di Fatima, Sergio Sergio, al quale sono stati comminati 4 anni di reclusione.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI