Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:42
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Silvio Berlusconi condannato a 3 anni per corruzione

Immagine di copertina

L'ex premier italiano Silvio Berlusconi è stato condannato per corruzione nell'ambito del processo sulla compravendita di senatori

L’ex presidente del Consiglio e attuale leader di Forza Italia Silvio Berlusconi è stato condannato a tre anni di carcere per corruzione dal tribunale di Napoli nell’ambito dell’inchiesta sulla compravendita di senatori.

Insieme a Berlusconi è stato condannato per corruzione anche Valter Lavitola, ex direttore del quotidiano Avanti!, con una pena di tre anni di carcere.

Secondo i giudici, nel 2006 Silvio Berlusconi avrebbe corrotto il senatore Sergio De Gregorio, eletto con il partito di centrosinistra Italia dei Valori, con 3 milioni di euro per favorire il suo passaggio nel centrodestra.

Il governo all’epoca era guidato da Romano Prodi, in carica dal 2006 al 2008, e si reggeva al Senato su una maggioranza estremamente risicata.

Il cambio di schieramento di un solo senatore rischiava quindi di porre fine all’esecutivo, che cadde poi prematuramente nel gennaio del 2008.

Berlusconi avrebbe quindi corrotto De Gregorio nel tentativo di danneggiare o, addirittura, far cadere, il governo guidato da Romano Prodi.

Nell’ambito del processo con cui Berlusconi è stato condannato, era stato indagato anche l’ex senatore Sergio De Gregorio il quale, reo confesso, ha patteggiato una pena pari a 20 mesi di reclusione.

L’ex premier Romano Prodi, in attesa del verdetto dei giudici di Napoli, avrebbe detto, secondo quanto riportato dall’emittente Rainews24, che sulla compravendita di senatori nel 2006 “c’erano delle voci, ma come dissi al giudice non ne sapevo nulla. Se avessi saputo qualcosa, sarei ancora presidente del Consiglio”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI