Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Morto il giovane chef stellato Alessandro Narducci

Immagine di copertina
Addio allo chef stellato Alessandro Narducci, morto in un incidente stradale a Roma

Incidente mortale a Roma: nell'impatto deceduta anche l'amica e collega Giulia Puleio

Alessandro Narducci è morto in un incidente stradale a Roma: addio al giovane chef stellato

Incidente stradale con due vittime la scorsa notte a Roma in zona Prati. In uno scontro fra lo scooter su cui si trovava ed una macchina, è morto il giovane chef stellato Alessandro Narducci. Con lui deceduta nell’impatto anche un’amica e collega, Giulia Puleio. Lo chef 28enne aveva appena concluso il suo showcooking alla manifestazione Vinòforum 2018 ed era salito in moto per rientrare a casa. Giovane talento della cucina italiana, formatosi con grandi nomi come Heinz Beck, aveva collaborato con lo chef Angelo Troiani, suo grande sostenitore, per aprire successivamente il suo ristorante Acquolina con cui aveva meritato la stella Michelin.

L’incidente è avvenuto intorno all’una di notte sul Lungotevere della Vittoria, all’altezza del civico 11B. Narducci e Puleio erano su uno scooter Honda SH che si è scontrato con una Mercedes Classe A, guidata da un italiano di 30 anni. Lo scontro è stato violentissimo: i due giovani sono morti sul colpo, mentre il conducente dell’auto è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Gemelli. La Mercedes ha terminato la sua carambola danneggiando tre veicoli in sosta.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI