Nasce “Spiritophono” la web radio vintage dello Spirit de Milan

Dall'esperienza del lockdown nasce una nuova voce dell'emittenza milanese. Mercoledì 2 settembre nel locale del quartiere Bovisa un omaggio tutto al femminile per l'indimenticabile David Bowie

Di Redazione TPI
Pubblicato il 31 Ago. 2020 alle 10:03 Aggiornato il 31 Ago. 2020 alle 11:39
0
Immagine di copertina

Mercoledì 2 settembre lo Spirit de Milan ospita “God bless the girls”, un particolare omaggio tutto al femminile all’indimenticabile David Bowie, con la milanese L’Aura come special guest e altre donne di talento a reinterpretare i classici del “Duca bianco”, da “Heroes” a “Ziggy Stardust”.

L’evento fa parte di “Rock Files Live!”, la rassegna realizzata in collaborazione con Lifegate e condotta dal popolare giornalista e scrittore musicale Ezio Guaitamacchi. Il nutrito palinsesto del locale nel quartiere Bovisa offre appuntamenti speciali per ogni altra serata della settimana: il martedì musica e cabaret, il giovedì con i classici di Gaber, Jannacci e Fo, il venerdì con la musica anni ’60-’70-’80, il sabato con lo swing anni ’30 e la domenica con rassegne blues o jazz.

Ispirato ai locali della tradizione meneghina, lo Spirit de Milan ospita anche eventi culturali e presentazioni di libri, come il recente esordio letterario del milanesissimo Germano Lanzoni. Nel locale si possono degustare i piatti tipici presso la “Fabbrica della Sgnagosa” (dal dialettale “sgnagnare”, ovvero “masticare”), dove trionfano i prodotti a km zero. E adesso c’è anche una web radio vintage, che si chiama “Spiritophono” e che divulga la cultura milanese 24 ore su 24, con musica, cabaret e trasmissioni all’insegna di quello “spirito” cittadino messo a dura prova dall’impatto del Covid-19.

Ma nel DNA di Milano c’è la capacità di adattarsi alle contingenze e reagire alle difficoltà, quindi è significativo che l’idea della radio sia nata proprio durante il lockdown, quando l’impossibilità di ospitare gli avventori nel locale di via Bovisasca ha spinto a ingegnarsi con un nuovo sistema di comunicazione. Che oggi si consolida, aggiungendo una nuova voce al coro della comunicazione milanese.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.