Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Forza Italia si prepara per Milano 2021: “Siamo noi l’anima del centrodestra”

Sabato l'iniziativa "Immagina" organizzata dall'europarlamentare e coordinatore lombardo Massimiliano Salini. Tanti gli esponenti istituzionali previsti nel programma, da Gelmini a Tajani, ma l'obiettivo dichiarato è dialogare con la società civile

Di Lorenzo Zacchetti
Pubblicato il 9 Ott. 2020 alle 18:47
0
Immagine di copertina
La capogruppo alla Camera Mariastella Gelmini e l'europarlamentare Massimiliano Salini, due dei big che saranno presenti all'evento milanese di Forza Italia. ANSA/MATTEO CORNER

Dopo l’esito non certo positivo dell’ultima tornata elettorale, Forza Italia prova a rilanciarsi in vista delle amministrative del prossimo, con quello che viene definito dall’organizzatore Massimiliano Salini “il cantiere Milano 2021”. L’evento si svolgerà sabato al Teatro Martinitt del capoluogo, con il titolo “Immagina” (curiosa omonimia con la piattaforma online lanciata dal PD lo scorso aprile) e vedrà la presenza di circa 200 ospiti tra parlamentari, assessori e consiglieri regionali, sindaci e amministratori locali.

Tra i nomi annunciati ci sono i componenti forzisti della giunta di Regione Lombardia (Fabrizio Sala, Giulio Gallera, Alessandro Mattinzoli, Melania Rizzoli e Raffaele Cattaneo), il capogruppo a Palazzo Marino Fabrizio De Pasquale, oltre a Mariastella Gelmini, Maurizio Lupi, Alessandro Colucci e diversi altri, fino alle conclusioni affidate al vicepresidente Antonio Tajani.

Pur allineando diversi politici di lungo corso, l’iniziativa punta a intercettare la società civile, come spiega lo stesso Salini, europarlamentare e coordinatore lombardo del partito: “Forza Italia serra i ranghi, riparte dai territori e chiama a raccolta i moderati in vista delle elezioni amministrative di Milano 2021. Milano è la capitale economica del Paese, simbolo del Nord operoso che non si arrende alla crisi, scommette sul merito e continua a trainare l’Italia. Oggi più che mai, il centrodestra deve rimettere al centro questa prospettiva, valorizzando le buone pratiche e i talenti migliori della società civile, il mondo delle professioni e dell’impresa: è il linguaggio che parleremo con Immagina, l’evento, organizzato da Forza Italia Lombardia, che si terrà sabato 10 ottobre a Milano. L’obiettivo è avviare un confronto aperto, lanciando la sfida a tutti coloro che si riconoscono nell’area moderata e hanno a cuore il futuro, non solo della Lombardia e del capoluogo lombardo, ma dell’intero Paese”.

Forza Italia è l’anima del centrodestra – continua Salini – e affonda le radici nei valori moderati, riformisti e liberali, in cui si riconosce la maggioranza degli italiani. Per essere compiutamente protagonista, il centrodestra ha bisogno che il movimento azzurro sia traino e fondamento della coalizione: l’avvio del cantiere Milano 2021 è una grande opportunità, un momento di confronto serrato che vedrà testimonianze concrete di amministratori locali e regionali lombardi, che mostreranno l’importanza del dialogo e della valorizzazione del talento per attrarre candidature credibili sui territori. Proporremo alle altre forze dell’area moderata di avviare un lavoro strutturato e capillare per stimolare il dialogo con famiglie ed imprese, con l’ambizione di ascoltare i residenti e coinvolgere le risorse migliori della società civile”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.