Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Forza Italia si prepara per Milano 2021: “Siamo noi l’anima del centrodestra”

Immagine di copertina
La capogruppo alla Camera Mariastella Gelmini e l'europarlamentare Massimiliano Salini, due dei big che saranno presenti all'evento milanese di Forza Italia. ANSA/MATTEO CORNER

Sabato l'iniziativa "Immagina" organizzata dall'europarlamentare e coordinatore lombardo Massimiliano Salini. Tanti gli esponenti istituzionali previsti nel programma, da Gelmini a Tajani, ma l'obiettivo dichiarato è dialogare con la società civile

Dopo l’esito non certo positivo dell’ultima tornata elettorale, Forza Italia prova a rilanciarsi in vista delle amministrative del prossimo, con quello che viene definito dall’organizzatore Massimiliano Salini “il cantiere Milano 2021”. L’evento si svolgerà sabato al Teatro Martinitt del capoluogo, con il titolo “Immagina” (curiosa omonimia con la piattaforma online lanciata dal PD lo scorso aprile) e vedrà la presenza di circa 200 ospiti tra parlamentari, assessori e consiglieri regionali, sindaci e amministratori locali.

Tra i nomi annunciati ci sono i componenti forzisti della giunta di Regione Lombardia (Fabrizio Sala, Giulio Gallera, Alessandro Mattinzoli, Melania Rizzoli e Raffaele Cattaneo), il capogruppo a Palazzo Marino Fabrizio De Pasquale, oltre a Mariastella Gelmini, Maurizio Lupi, Alessandro Colucci e diversi altri, fino alle conclusioni affidate al vicepresidente Antonio Tajani.

Pur allineando diversi politici di lungo corso, l’iniziativa punta a intercettare la società civile, come spiega lo stesso Salini, europarlamentare e coordinatore lombardo del partito: “Forza Italia serra i ranghi, riparte dai territori e chiama a raccolta i moderati in vista delle elezioni amministrative di Milano 2021. Milano è la capitale economica del Paese, simbolo del Nord operoso che non si arrende alla crisi, scommette sul merito e continua a trainare l’Italia. Oggi più che mai, il centrodestra deve rimettere al centro questa prospettiva, valorizzando le buone pratiche e i talenti migliori della società civile, il mondo delle professioni e dell’impresa: è il linguaggio che parleremo con Immagina, l’evento, organizzato da Forza Italia Lombardia, che si terrà sabato 10 ottobre a Milano. L’obiettivo è avviare un confronto aperto, lanciando la sfida a tutti coloro che si riconoscono nell’area moderata e hanno a cuore il futuro, non solo della Lombardia e del capoluogo lombardo, ma dell’intero Paese”.

Forza Italia è l’anima del centrodestra – continua Salini – e affonda le radici nei valori moderati, riformisti e liberali, in cui si riconosce la maggioranza degli italiani. Per essere compiutamente protagonista, il centrodestra ha bisogno che il movimento azzurro sia traino e fondamento della coalizione: l’avvio del cantiere Milano 2021 è una grande opportunità, un momento di confronto serrato che vedrà testimonianze concrete di amministratori locali e regionali lombardi, che mostreranno l’importanza del dialogo e della valorizzazione del talento per attrarre candidature credibili sui territori. Proporremo alle altre forze dell’area moderata di avviare un lavoro strutturato e capillare per stimolare il dialogo con famiglie ed imprese, con l’ambizione di ascoltare i residenti e coinvolgere le risorse migliori della società civile”.

Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato