Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Coronavirus, Total Italia dona 50.000 euro all’Ospedale di Bergamo

Immagine di copertina
Filippo Redaelli, A.D. di Total Italia

I fondi raccolti verranno utilizzati per l'acquisto di ventilatori, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitoraggi emodinamici, cuffie, camici e occhiali monouso

Total Italia contribuisce con 50.000 euro alla raccolta fondi promossa dall’ASST Papa Giovanni XXIII a sostegno dell’Ospedale di Bergamo per fronteggiare l’emergenza sanitaria Coronavirus.

I fondi raccolti verranno utilizzati per l’acquisto di ventilatori, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitoraggi emodinamici, cuffie, camici e occhiali monouso.

Filippo Redaelli, Amministratore Delegato Total Italia, ha dichiarato: “Tutti noi, nel nostro quotidiano, dobbiamo contribuire a combattere questa battaglia per salvare il nostro Paese, ma c’è chi la affronta ogni giorno in prima linea, rischiando anche la propria vita ed in una situazione di emergenza costante. E’ per questo che Total Italia ha deciso di intervenire con un primo aiuto di 50.000 euro a favore dell’ASST Papa Giovanni XXII di Bergamo per l’acquisto urgente di ventilatori e dispositivi di protezione. Questo contributo si aggiunge a quello di tante altre Aziende che, speriamo sempre più numerose, stanno contribuendo a questa raccolta perché, come diciamo in Azienda, è solo con il contributo di tutti che tutto andrà #lisciocomelolio”

Total Italia è una filiale del Gruppo Total, uno dei principali player mondiali del settore energetico, attivo in più di 130 Paesi.

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’Italia supera 3mila morti: più della Cina e di tutti gli altri Paesi del mondo 2.  “Un ospedale per i malati ci sarebbe: il Forlanini, ma la Regione lo ha bloccato”. Parla il prof Martelli

Ti potrebbe interessare
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Ti potrebbe interessare
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato
Milano / Retroscena TPI – Nel M5S si pensa a Toninelli come candidato presidente della Lombardia