Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

“Whatsapp, Instagram e Messenger saranno integrati entro l’anno”, la mossa di Zuckerberg

Immagine di copertina
Credit: AFP

Secondo quanto afferma il New York TimesMark Zuckerberg, fondatore di Facebook, starebbe portando avanti un piano segreto. Per affermare il proprio controllo su tutte le piattaforme che ha acquisito (Instagram, WhatsApp, Facebook Messenger), avrebbe deciso infatti di integrarle in una infrastruttura comune.

In passato il fondatore del social più utilizzato al mondo aveva affermato che avrebbe sempre tenuto distinti i tre prodotti, ma pare che ora abbia cambiato idea. Mark Zuckenberg vorrebbe infatti  integrare entro l’anno o al massimo nel 2020 WhatsApp, Instagram e Messenger.

Le app continueranno a esistere in modo indipendente ma l’infrastruttura sottostante sarà comune.

Il piano del ceo di Facebook coinvolgerebbe migliaia di dipendenti, che sarebbero impegnati a riconfigurare le tre app. Zuckenberg, secondo il New York Times, vuole un’unica struttura che porterà alla totale crittografia end-to-end su ogni comunicazione al fine di migliorarne la sicurezza. In questo modo i messaggi possono essere letti solo dai partecipanti alla conversazione.

Come funziona

Una volta attive le modifiche, gli utenti di Facebook potranno mandare un messaggio crittografato a chi ha un account WhatsApp, cosa al momento non possibile perché le app sono separate.

Zuckerberg ha voluto unire la struttura sottostante anche per aumentare inoltre l’utilità del social network, mantenendo i suoi miliardi di utenti fortemente coinvolti nel suo ecosistema. In questo modo il ceo di Facebook vuole anche assestare un colpo alla concorrenza come Apple e Google.

In un comunicato Fb, Zuckenberg ha dichiarato di voler “costruire la miglior esperienza di messaggistica possibile; la gente vuole comunicare con i messaggi in modo sempre più veloce, semplice e affidabile e riservato. Stiamo lavorando per rendere la maggior parte dei nostri prodotti di messaggistica crittografati end-to-end e considerare strade per rendere più semplice raggiungere amici, e familiari”.

La mossa di Zuckerberg ha lo scopo di esercitare un maggior controllo sulle diverse attività del gruppo dopo gli scandali che ne hanno intaccato la reputazione.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision