Una foto non autorizzata della pornostar Valentina Nappi circola su Facebook: ecco la sua reazione

Di Marco Nepi
Pubblicato il 11 Apr. 2019 alle 09:05 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:06
0
Immagine di copertina

Valentina Nappi compare in un post pubblicitario sulla pagina Facebook dell’azienda milanese Unicasa, con degli scatti non autorizzati.

La pornostar napoletana è una delle attrici a luci rosse italiane più apprezzate al mondo, non solo per quanto riguarda l’attività nel cinema per adulti, ma anche per l’impegno sociale e politico che porta avanti da anni.

Ecco cosa è accaduto: l’azienda che si occupa di amministrazione e assistenza condominiale qualche settimana fa aveva pubblicato un annuncio su Facebook, con tanto di numero verde disponibile per i clienti.

Nel primo scatto appariva Valentina Nappi, vestita da idraulica sexy per una scena hard. Insieme alla foto della pornostar, c’erano anche quelle di una lampadina, di Spiderman e di un modello intento a posare all’interno di un forno per l’edilizia.

Le immagini non sono solo provocatorie, sono state pubblicate senza permesso della diretta interessata. A farlo notare alla porno star sono stati gli utenti e i fan sui social network, che l’hanno taggata per renderla partecipe delle sue foto.

La reazione della pornostar non si è fatta attendere. “Ah, ma non è Lercio?”, ha commentato inizialmente. Poi l’attrice hard ha rilanciato: “Non sapevo niente. Posso essere pagata? Grazie”.

> La pornostar Valentina Nappi su Instagram “Sono stata stuprata da Salvini”: la foto shock

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.