Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Enrico Lucci, ecco quanto guadagna il conduttore di Realiti su Rai 2

Di Antonio Scali
Pubblicato il 7 Giu. 2019 alle 11:03 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:35
0
Immagine di copertina

Stipendio Enrico Lucci | Quanto guadagna | Rai | Realiti | Rai 2 | Nemo | Le Iene

STIPENDIO ENRICO LUCCI QUANTO GUADAGNA – Per tutti sarà sempre la Iena più irriverente e fuori dagli schemi, ma da anni è ormai un volto di punta della Rai. Stiamo parlando id Enrico Lucci, attuale conduttore di Realiti, il programma in onda ogni mercoledì in prima serata su Rai 2.

Quanto guadagnano i più famosi conduttori Rai

In passato Lucci, sempre sui canali del servizio pubblico, aveva condotto Nemo – Nessuno escluso e Reality show. Ma quanto guadagna Enrico Lucci, conduttore di Realiti Siamo tutti protagonisti su Rai 2? Ecco tutti quello che c’è da sapere.

Stipendio Enrico Lucci | Quanto guadagna

Enrico Lucci, volto noto al pubblico soprattutto per i tanti anni come inviato della trasmissione Le Iene, è molto apprezzato dal direttore di Rai 2 Carlo Freccero. Dal 5 giugno 2019 conduce in prima serata Realiti – Siamo tutti protagonisti.

Uno show innovativo, che vuole rappresentare una sorta di parodia del mondo dei reality oggi così popolari. Al suo fianco, nel ruolo di saggio (giudice) Asia Argento. Una giuria popolare di dieci persone, poi, commenta in studio i temi trattati in puntata.

Quanto guadagna Fabio Fazio

Protagonisti di questo reality dei concorrenti ignari di esserlo, scelti sia tra vip ce tra persone comuni. Ma quanto guadagna per questo show Enrico Lucci? ILl suo stipendio, secondo quanto riporta Rosselli su Il Fatto Quotidiano, è di 500mila euro.

Una cifra nettamente al di sopra di quello che è per legge, dal 2016, il tetto agli stipendi vigenti in Rai per chi fa informazione. Un limite pari a 240mila euro annui, come quello vigente per i dirigenti della pubblica amministrazione, tuttavia facilmente aggirabile.

Quanto guadagna Elisa Isoardi

Basta infatti non occuparsi soltanto di informazione. Uno stratagemma che hanno adottato molti dei conduttori di punta di viale Mazzini, come Fazio, Bruno Vespa e Alberto Angela, che così si sono assicurati stipendi ben sopra i 240mila euro. Tra questi, forse un po’ a sorpresa, c’è proprio l’ex Iena Enrico Lucci.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.