Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

Roma, la presidente Ama filma i rifiuti: spunta Hugh Grant e le strappa il telefono | VIDEO

Di Madi Ferrucci
Pubblicato il 4 Lug. 2019 alle 11:07 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:22
0
Immagine di copertina
L'attore Hugh Grant

Roma | Presidente Ama riprende rifiuti | Hugh Grant le strappa il telefono –

Martedì 2 luglio la neopresidente dell’Ama di Roma, Luisa Melara, durante un sopralluogo nel centro della Capitale, ha filmato con il cellulare un ristoratore intento ad ammassare dei rifiuti sulla strada. Sulla scena è spuntato all’improvviso l’attore inglese Hugh Grant, che le ha strappato di mano il telefono, infuriato.

Il celebre attore di Notting Hill si trovava a passeggio con la moglie per le vie del centro di Roma e non ha affatto gradito di essere ripreso dalla dirigente dell’azienda responsabile dei rifiuti della Capitale. Irritato, le ha tolto il cellulare, pensando forse di essere paparazzato.

Così hanno ucciso il centro di Roma. L’editoriale di Giulio Gambino

Il curioso incidente è stato raccontato dalla stessa presidente dell’azienda capitolina, che glissando sul caso Grant ha ribadito l’importanza del rispetto della città e delle sue strade: “In una situazione complessa come quella che stiamo vivendo, è assolutamente indispensabile che tutti, anche commercianti e ristoratori, rispettino in modo scrupoloso le regole di conferimento e corretta differenziazione dei rifiuti. Il titolare ha voluto giustificarsi con me lamentando una non sufficiente frequenza nei prelievi, ho contestualmente avviato anche una verifica interna sul rispetto dei calendari di ritiro”.

La grande emergenza | “Situazione mai così grave, è crisi vera”: Roma nella morsa dei rifiuti

L’attore britannico non aveva idea che a filmarlo fosse la dirigente di Ama e probabilmente voleva semplicemente godersi una serata da turista tra le bellezze romane. A Roma, però,  imbattersi in scene di questo genere non è affatto difficile. Infatti, nonostante la nuova dirigenza, nominata nel giugno scorso dalla sindaca Virginia Raggi, l’emergenza rifiuti è riesplosa come ogni estate e i conti dell’azienda restano in rosso.

Charlie Gnocchi canta “Trash-Tevere”, il tormentone sui rifiuti a Roma | VIDEO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.