Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Riccardo Scamarcio rompe il silenzio sul tradimento di Sarcina con la moglie Clizia

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 24 Lug. 2019 alle 19:18 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:11
0
Immagine di copertina
Francesco Sarcina, Clizia Incorvaia e Riccardo Scamarcio

Non si parla d’altro da giorni ormai, è il gossip dell’estate 2019 quello che riguarda Francesco Sarcina, il cantante de Le Vibrazioni, tradito dalla moglie Clizia Incorvaia e dal migliore amico nonché testimone di nozze Riccardo Scamarcio.

Riccardo Scamarcio, i pesantissimi insulti dopo la notizia del tradimento ai danni di Francesco Sarcina

La storia del presunto tradimento è stata sviscerata in più puntate sui principali rotocalchi italiani. Nelle ultime il leader della band aveva raccontato sulle pagine del Corriere della Sera la sofferenza causata dal tradimento della moglie e del migliore amico.

Clizia Incorvaia invece ha continuato a negare sfogandosi su Instagram. L’unico che ancora non aveva rilasciato dichiarazioni era proprio Scamarcio che ora avrebbe rotto il silenzio e si sarebbe deciso a parlare.

Clizia Incorvaia, ex moglie di Francesco Sarcina rompe il silenzio sul tradimento: “Presto saprete la mia verità”

La versione dell’attore pugliese sulla storia con la moglie di Francesco Sarcina è stata pubblicata dal settimanale Chi, lo stesso che lanciò la prima notizia del tradimento.

“Si è inventata tutto, era ossessionata dal mio rapporto con lui”, avrebbe dichiarato Scamarcio.

Francesco Sarcina: “Con mia moglie Clizia è finita, mi ha tradito con il mio migliore amico Riccardo Scamarcio”

Non si tratta di una versione ufficiale di Riccardo Scamarcio, ma una confidenza fatta a un amico sull’ipotetico tradimento, secondo quanto riporta Chi.

“È stata lei a creare tutto questo questo casino, rivelando una passione che non si è mai consumata. Era ossessionata dal mio rapporto con il marito – avrebbe raccontato Scamarcio – È una storia che non sta né in cielo né in terra! Inventata di sana pianta da Clizia”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.