Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

300 ballerini danzano a Times Square in solidarietà al principe George: “Il mondo ha bisogno di ballare” – VIDEO

Il flash mob in piazza a New York fa sognare i social

 

Ballerini danzano a Times Square per il principe George

300 ballerini hanno improvvisato un flash mob a Times Square, a New York, per esprimere solidarietà al principe George di Cambridge, deriso dalla conduttrice di Good Morning America per aver esternato la sua passione per la danza classica.

Già alcuni ballerini e personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Roberto Bolle, avevano difeso la passione del piccolo. In un lungo post su Instagram, Bolle ha condiviso il video “incriminato” della presentatrice e definito “inappropriato” il comportamento di Lara Spencer, raccontando sulla base della propria esperienza come sia già difficile per gli uomini inserirsi nel mondo della danza a causa di tanti pregiudizi.

Le scuse di Spenser non hanno placato la polemica e lunedì 26 agosto, alle 7 del mattino, trecento ballerini hanno improvvisato una lezione di danza al grido “Anche i ragazzi ballano”.

“I wish I started at 6”, “Avrei voluto iniziare a 6 anni”, recita uno slogan esibito durante il flash mob organizzato nella grande mela.

E ancora #metutu, oppure “La danza è la risposta”.

Uno dei ballerini, Travis Wall, posta un’immagine dei 300 danzatori su Instagram e alcune scene della perfomance scrivendo: “Il mondo ha bisogno di ballare di più”.

L’emozionante video dei 300 ballerini è virale, e mostra la bellezza della danza praticata anche da uomini e giovani danzatori.

“Non sono ancora capace di esprimere a parole l’esperienza di ieri mattina. Sono grato, onorato, felice, orgoglioso. La lista continua. Grazie dal profondo del cuore a tutti coloro che sono venuti, ci hanno supportati, hanno esultato per altri ballerini, hanno parlato di noi sui social, ma soprattutto hanno aiutato a dar voce ai giovani ballerini. Sono così grato. Grazie”, scrive un altro ballerino su Instagram a commento del video che condivide.

Sembra proprio che il piccolo George abbia creato un dibattito importante per tutti i ballerini che amano la danza ma si sentono discriminati per via del proprio sesso.

Il principe George deriso per la danza classica: interviene Roberto Bolle
Ti potrebbe interessare
Gossip / Sonia Bruganelli: “Io e Paolo Bonolis non prendiamo neanche il caffè insieme”
Gossip / Federico Fashion Style e la domanda sulla sua sessualità: “Non devo dire qual è il mio orientamento”
Gossip / Alba Parietti, l’incredibile rivelazione sul compagno Fabio Adami: così ho perso 7 chili in cinque mesi
Ti potrebbe interessare
Gossip / Sonia Bruganelli: “Io e Paolo Bonolis non prendiamo neanche il caffè insieme”
Gossip / Federico Fashion Style e la domanda sulla sua sessualità: “Non devo dire qual è il mio orientamento”
Gossip / Alba Parietti, l’incredibile rivelazione sul compagno Fabio Adami: così ho perso 7 chili in cinque mesi
Gossip / Le foto di Chiara Ferragni con un cerotto al braccio fanno preoccupare i fan dell’influencer
Gossip / “Era molto focoso prima di fare l’amore mi cantava all’orecchio”: Al Bano e la presunta amante spagnola
Gossip / Totti, accordo possibile con Ilary Blasi: “Ma mi costerà un sacco”
Gossip / “Quando hai finito magari chiamami”: dopo la lite il sindaco di Rieti e la moglie non vivono più insieme
Gossip / Fabio Volo parla per la prima volta della separazione: “Se non ti senti più vivo devi lasciarti e dire tutto ai figli”
Gossip / Kanye West e Kim Kardashian, ufficializzato il divorzio: 200 mila dollari al mese per i figli
Gossip / Chanel Totti risponde alle critiche sui ritocchini: “Non voglio facce di m***a come le vostre”