Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

La dedica commovente della moglie di Mihajlovic al mister del Bologna

Immagine di copertina
Arianna e Sinisa Mihajlovic. Credit: Instagram

Arianna pubblica una foto sui social con il marito, da poco uscito dall'ospedale

La dedica della moglie di Mihajlovic

Arianna, la moglie di Sinisa Mihajlovic, ha pubblicato su Instagram una foto in cui è ritratta insieme al marito e accanto ha lasciato una dedica per lui. I due appaiono in un momento di felicità. Sorridono, moglie e marito, forti della loro positività nonostante la malattia di cui è affetto l’allenatore del Bologna.

La foto è la prima del mister dopo la fine del ricovero in ospedale. Domenica scorsa, a sorpresa, Sinisa Mihajlovic si è presentato a bordo campo per guidare il suo Bologna nella prima giornata di campionato.

Arianna stringe a sé il marito, che, seppur impegnato in una chiamata, sorride nel selfie della moglie. Lui appare con gli occhiali da sole e la coppola che gli copre la testa ormai rasata, lei sfoggia uno dei suoi sorrisi più belli, felice della forza che il marito sta dimostrando nella battaglia contro la leucemia.

Accanto alla foto, Arianna scrive una dedica: “Conta i fiori del tuo giardino, mai le foglie che cadono”. Una frase di speranza, con cui la donna sprona il marito a guardare alla bellezza di quello che si ha, piuttosto che agli elementi negativi che ci sono nella loro vita adesso.

Il post di Arianna su Instagram

Sotto al post a commentare sono le figlie. Virginia Mihajlović subito scrive: “Siete la mia vita”, poi pubblica lo scatto sul suo profilo e scrive: “Stamattina questo è stato il mio Buongiorno. Mia mamma vabbè, lo sapete già quanto è bella. Ma vogliamo parlare di mio papà?”.

Sinisa Mihalovic è stato dimesso lo scorso mercoled’ dall’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Qui ha passato gli ultimi 40 giorni a curare la leucemia che ha scoperto di avere a metà luglio, quando ha annunciato al mondo della sua malattia.

Il 29 agosto l’allenatore è tornato sul prato di Casteldebole per dirigere i suoi ragazzi e stasera è pronto a guidarli al Dall’Ara nel match contro la Spal.

Sinisa Mihajlovic ci insegna che il cancro non si combatte facendo gli eroi, ma senza paura di mostrarsi umani
“Un nazista resta un nazista anche se malato”: Mihajlovic torna in campo e viene travolto dagli insulti
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision