Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

L’ultima gaffe di Giorgia Meloni riguarda Macron e le zucchine “pescate” nei nostri mari

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 3 Mag. 2019 alle 15:32 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:51
0
Immagine di copertina
Giorgia Meloni, Credit: Facebook

“Viviamo in un’Europa in cui devo farmi dire da Macron quanto deve essere il diametro delle zucchine che i miei pescatori possono pescare nei mari italiani”: non è una battuta riuscita male, ma l’ultima gaffe sui social di Giorgia Meloni.

Tema in classe: “Siamo tutti stranieri”. Alunna si ribella “No, i confini esistono”. Meloni la elogia: “Patriota”

Giovedì 30 aprile, la leader di Fratelli d’Italia ha girato una delle sue dirette Facebook in cui se la prende, a turno, con l’Unione europea e il presidente francese Emmanuel Macron, rei di imporre all’Italia regolamentazioni assurde e ingiuste. Questa volta, però, Giorgia Meloni ha usato un argomento poco convincente, vale a dire quello secondo cui la Francia stabilirebbe il diametro delle zucchine “pescate” nei mari italiani.

Meloni sul manifesto del 25 aprile: “Vergogna, raffigura le foibe”. Ma non è così

Un lapsus immediatamente catturato e riportato dal giornalista Federico Mello, che ha pubblicato su Twitter il divertente video-messaggio.

“Macron in Libia fa una campagna per acquisire il controllo della Libia, cacciare l’Eni e cacciare gli italiani e l’Unione Europea non dice niente”, conclude la Meloni nello stesso video.

Così, dopo lo slogan in cui la leader di Fratelli d’Italia scimmiottava Game of Thrones paragonando i migranti a un esercito di “estranei” venuti a invadere le nostre terre, arriva la trovata delle zucchine acquatiche.

Giorgia Meloni che paragona i migranti agli estranei non ha capito nulla di Game of Thrones (e non solo)

Giorgia Meloni è attualmente impegnata nella campagna elettorale in vista delle elezioni europee che si terranno il prossimo 26 maggio.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.