Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Kelly, Brenda e gli altri personaggi di Beverly Hills ricordano Luke Perry

Di Marco Nepi
Pubblicato il 5 Mar. 2019 alle 12:45 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:47
0
Immagine di copertina

Nella serie tv Beverly Hills 90210 il personaggio di Dylan Mckay ebbe due tormentate storie d’amore: una con Brenda Walsh e l’altra con Kelly Taylor.

Dopo la morte di Luke Perry, l’attore che interpretava Dylan, l’attrice che interpretava Brenda, Shannen Doherty, ha lasciato un lungo e toccante messaggio di cordoglio per l’amico scomparso [lo trovate qui].

“Kelly” si è invece affidata a una breve dichiarazione al magazine statunitense People. “Il mio cuore è spezzato. Significava molto per molte persone, era davvero speciale. Condivido la mia profonda tristezza con la sua famiglia e tutti coloro che lo amavano. Una perdita terribile”, ha detto Jennie Garth, l’attrice che nella serie interpretava Kelly.

Anche Ian Ziering, lo Steve Sanders di Beverly Hills, ha ricordato l’amico scomparso: “Carissimo Luke, non dimenticherò mai i momenti più belli che abbiamo condiviso negli ultimi trent’anni. Che il tuo viaggio sia rallegrato da tutte quelle anime meravigliose che ti hanno preceduto, proprio come hai fatto tu qui con quelli che hai lasciato indietro”, ha scritto su Twitter.

Gabrielle Carteris, che nella serie era Andrea Zuckerman, ha dichiarato, sempre a People: “Sono molto addolorata. Luke ha avuto un forte impatto nella vita di molte persone. Era un’anima molto sensibile, gentile, generosa e combattiva, sempre dalla parte di chi aveva bisogno. Ha lasciato un segno e non sarà mai dimenticato. Il mio cuore va alla sua famiglia, agli amici e ai fan di tutto il mondo”.

E ancora, Christine Elise McCarthy, che ha in Beverly Hills 90210 interpretava un ruolo minore, Emily Valentine, ricorda così i giorni passati insieme a Perry sul set. “Con il cuore più pesante, sono ancora scioccata e non ho parole per dire che era un gentiluomo, mancherà a tutti quelli che lo hanno conosciuto e ai milioni che lo amano. RIP, caro Luke. Il tuo tempo qui è stato troppo breve”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.