Me
HomeGossip

Il destino del meraviglioso abito nuziale di Lady Diana è scritto nel suo testamento

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 12 Lug. 2019 alle 13:09 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:19
Immagine di copertina
Lady Diana e il principe Carlo nel giorno delle nozze, 29 luglio 1981. Credit: Getty Images

L’abito nuziale di Lady Diana è sicuramente uno di quelli più famosi nella storia dei matrimoni reali. Le nozze di Lady Diana e del principe Carlo sono state al centro dell’attenzione mediatica del mondo intero. Era il 29 luglio del 1981 quando Lady Diana arrivava all’altare della Cattedrale di Saint Paul e diventava ufficialmente principessa.

L’abito nuziale meraviglioso con cui Lady Diana ha percorso la navata della cattedrale britannica è rimasta nel cuore di tanti sudditi (e non). Le immagini di quel vestito bianco, con lo strascico lungo, lunghissimo, resta indelebile nella mente di tutti.

Ma che fine ha fatto quell’abito? Il vestito da favola indossato in quel caldo giorno di luglio dell’81 aveva un destino preciso e a indicarlo è stata la stessa principessa del popolo. Lady Diana, infatti, aveva specificato nel suo testamento che quell’abito sarebbe dovuto andare ai suoi due figli.

William e Harry, dunque, erano i destinatari di quel prezioso ricordo della madre. A una condizione, però: solo al compimento dei loro 30 anni, i due principi avrebbero potuto custodire l’abito nuziale di Lady Diana.

E prima? Per tutti gli anni che hanno preceduto il trentesimo compleanno sia di William che di Harry, l’abito sarebbe stato conservato da uno dei fratelli della principessa del popolo, Earl Spencer. Da quando, però, entrambi i figli di Diana e Carlo hanno compiuto trent’anni (il duca di Cambridge ha oggi 37 anni e il duca di Sussex ne ha 34), l’abito spettacolare indossato dalla principessa è passato a loro.

Il vestito delle nozze di Diana era fatto di taffetà di pura seta, color avorio, e impreziosito da pizzi antichi. A impressionare sudditi e non, in quel giorno di fine luglio, fu lo strascico di 7,62 metri. L’abito di Lady Diana è diventato uno dei più celebri al mondo. A disegnarlo fu la giovane coppia di stilisti David ed Elizabeth Emanuel. “Un abito destinato a passare alla storia, ma creato secondo il gusto di Diana”, e “adeguatamente drammatico, al fine di fare una buona impressione”, dissero all’epoca gli stilisti, personalmente scelti dalla principessa.

“Non è stato un incidente”: nuove rivelazioni shock di due testimoni sulla morte di Lady Diana

La vita di Lady Diana in foto