Me

Chiara Ferragni come non l’avete mai vista: spuntano le foto di quando aveva 14 anni | FOTO

L'influencer ha postato anche le sue prime foto da modella

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 13 Mar. 2019 alle 08:14 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:24
Immagine di copertina
La blogger a 14 anni

Chiara Ferragni, si sa, ama sorprendere i propri follower sui social. Ecco allora l’idea di rispolverare una serie di foto da comune adolescente prima di diventare la regina globale delle influencer. Oggi su Instagram si contano ormai oltre sedici milioni di seguaci.

Tra le varie pubblicate, la moglie di Fedez mette a confronto un’immagine di lei oggi e di quando aveva 14 anni. Riccioli d’oro, gote leggermente arrossate, sguardo angelico: la blogger sembra uscita da una tela di Botticelli eppure era proprio lei 17 anni anni fa.

Il pubblico sui social, neanche a dirlo, si divide tra chi fa notare la mano del chirurgo estetico (naso e zigomi), chi nota invece una somiglianza con il figlio Leo e chi si complimenta per il coraggio di postare una foto a quell’età quando generalmente le ragazze si vedono delle racchie.

La blogger, forse alle prese con le pulizie di Pasqua, rispolvera un’altra sfilza di foto “vintage” postandole come stories: tra queste, alcuni suoi primi scatti da modella a 16 anni.

Della serie “la famiglia del Mulino Bianco”, non mancano poi una serie di foto della Ferragni insieme alle sorelle Valentina e Francesca anche loro biondissime e con una cascata di riccioli.

Poi il ritorno al presente: la blogger archivia il momento di nostalgia e torna a postare le foto del figlio Leone, “Mother and son” scrive la blogger.

Chiara Ferragni foto adolescente
Riccioli d’oro
Chiara Ferragni foto adolescente
Le sorelle Ferragni
Chiara Ferragni foto adolescente
“Gemelline” Ferragni
Chiara Ferragni foto adolescente
Due gocce d’acqua

– Chiara Ferragni pubblica una foto del suo lato b: Fedez commenta e lei lo zittisce così

– Chiara Ferragni pubblica le foto di 10 anni fa: “Quando mi dicevano, nessuno ricorderà il tuo nome”