Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Chi è Alexandra Grant, la nuova fidanzata di Keanu Reeves

Artista e amica storica del protagonista di Matrix, la nuova fidanzata era già partner professionale dell'attore

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 6 Nov. 2019 alle 10:35 Aggiornato il 6 Nov. 2019 alle 13:15
25
Immagine di copertina

Keanu Reeves, chi è la nuova fidanzata Alexandra Grant

Sabato 1 novembre l’attore Keanu Reeves si è mostrato per la prima volta in pubblico insieme alla sua nuova fidanzata, Alexandra Grant, 46 anni, amica storica di Reeves, che adesso sembra diventata ufficialmente qualcosa di più.

L’attore non aveva mai partecipato a un evento ufficiale insieme a una donna, e per questo la sua passeggiata mano nella mano con Alexandra sul red carpet del Lacma Art, un gala di cinema, significa molto per Reeves.

Tutti, da fan a addetti ai lavori, si sono interrogati sull’identità della fidanzata, su cui circolano molte voci.

Secondo quanto si apprende, Alexandra Grant è un’artista, che lavora con il protagonista di Matrix da anni, e ha collaborato alla produzione dei due libri pubblicato dall’attore, “Ode to Happines”, uscito nel 2011, e “Shadows”, del 2016. Grant si è occupata delle illustrazioni.

La collaborazione tra i due è andata così bene che nel 2017 Grant e Reeves hanno fondato insieme una casa editrice,  la “X Artist’s Books”.

Alexandra Grant è praticamente sconosciuta in Europa, ma negli Stati Uniti la sua fama di artista è abbastanza nota, non solo per le collaborazioni con Reeves, ma anche per la sua arte e le sue illustrazioni, che decorano diverse mostre e esposizioni temporanee in tutto il Paese.

Adesso, l’intesa professionale tra l’attore e l’artista sembra essere diventata una storia d’amore, la prima per Reeves dopo anni di vita da “lupo solitario”.

Le foto dell’evento di sabato arrivano a confermare quello che molti sospettano da settimane.

Keanu Reeves ha trovato l’amore: la nuova fidanzata è Alexandra Grant

Keanu Reeves, un eroe anche fuori dal set: ha finanziato privatamente ospedali pediatrici per anni

25
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.