Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

A Torino in mostra i 70 anni del mito fotografico Magnum

Presso il Centro italiano per la fotografia del capoluogo piemontese dal 3 marzo al 21 maggio saranno esposte alcune foto storiche della nota agenzia

Di TPI
Pubblicato il 2 Mar. 2017 alle 16:30
0

Aprirà le sue porte al pubblico venerdì 3 marzo presso Camera (Centro Italiano per la Fotografia di Torino), la mostra l’Italia di Magnum. Da Henri Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin, che fino al 21 maggio 2017 vedrà esposte oltre duecento foto per celebrare i 70 anni della storica agenzia fotografica Magnum.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

La mostra, a cura di Walter Guadagnini con Arianna Visani, offrirà un ritratto lungo quasi un secolo della cronaca, della storia e del costume del nostro paese visto con gli occhi dei fotografi italiani e internazionali che l’hanno raccontata nel corso del tempo.

Introdotta da un omaggio a Henri Cartier-Bresson e al suo viaggio in Italia negli anni Trenta, la mostra prende avvio con due serie, una di Robert Capa, dedicata alla fine della Seconda Guerra Mondiale, che mostra un paese in rovina, distrutto da cinque anni di conflitto, e una di David Seymour, che nel 1947 riprende invece i turisti che tornano a visitare la Cappella Sistina.

L’esposizione prosegue con le immagini di Elliott Erwitt, René Burri e di Herbert List. Il primo racconta Roma, le sue bellezze e le sue contraddizioni con lo sguardo affettuosamente ironico che lo ha reso famoso; il secondo ci porta all’interno della storica mostra di Picasso del 1953 a Milano, un evento indimenticabile per la cultura italiana, che tornava a confrontarsi con i grandi miti della contemporaneità; il terzo infine, porta lo spettatore all’interno di Cinecittà, dove stava nascendo la “Hollywood sul Tevere”.

Tra le altre immagini esposte, il trionfo di Cassius Clay (poi Muhammed Ali) alle Olimpiadi di Roma del 1960, Bruno Barbey, che documenta i funerali di Togliatti, Raymond Depardon con una serie sui manicomi e ancora Ferdinando Scianna che apre gli anni Ottanta ritraendo un giovane Berlusconi in versione imprenditore di successo. 

Informazioni pratiche

L’Italia di Magnum. Da Henri Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin

A cura di Walter Guadagnini con Arianna Visani

Dal 3 marzo al 21 maggio 2017

CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia

Via delle Rosine 18, 10123 – Torino 

www.camera.to 

camera@camera.to

Facebook: CameraCentroItalianoFotografia

Instagram: camera_torino 

Twitter: @Camera_Torino #CAMERAtorino

Orari di apertura (Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura) 

Lunedì 11.00 – 19.00

Martedì Chiuso

Mercoledì 11.00 – 19.00

Giovedì 11.00 – 21.00 

Venerdì 11.00 – 19.00 

Sabato 11.00 – 19.00 

Domenica 11.00 – 19.00

Biglietto Intero: €10 

Ridotto: €6 fino a 26 anni e over 70

Possessori del biglietto di ingresso di: Gallerie d’Italia (Milano, Napoli, Vicenza), Museo Ettore Fico, Museo Nazionale del Cinema, MAO, Palazzo Madama, Borgo Medievale, GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna, Touring Club Italiano, Forte di Bard, Amici della Fondazione per l’Architettura, iscritti all’Ordine degli Architetti, iscritti AIACE, iscritti Enjoy, soci Slow Food, soci Centro Congressi Unione Industriale Torino.

Gratuito: bambini fino a 12 anni, possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte, possessori Torino+Piemonte Card

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.