Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Le spettacolari foto subacquee che hanno vinto l’Underwater Photographer of the Year 2018

L'Underwater Photographer of the Year è un concorso fotografico britannico che si tiene ogni anno ed è caratterizzato dai soggetti acquatici

Di Camilla Palladino
Pubblicato il 18 Feb. 2018 alle 16:30 Aggiornato il 18 Feb. 2018 alle 16:32
462

Sono stati annunciati i vincitori del concorso britannico Underwater Photographer of the Year del 2018, che rivela un’incantevole collezione di fotografie subacquee che catturano la bellezza della vita acquatica.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Con oltre 5.000 proposte di fotografi di tutto il mondo, sono stati scelti i vincitori di 11 diverse categorie, tra cui Grandangolo, Macro, Relitti, Comportamento, Ritratto, Bianco e nero, nonché categorie specifiche per le acque britanniche.

In collaborazione con Underwater Photography Magazine, il team di UPY ha prodotto un Annuario che riunisce le immagini vincitrici del 2018, i retroscena e i commenti dei giudici.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Per la categoria Fotografo subacqueo emergente dell’anno, il vincitore è stato ManBd con Roar. La foto è stata scattata nella barriera corallina.

I giudici hanno detto: “il risultato è una superba dimostrazione di sfocatura che non avrei mai creduto avrebbe funzionato. L’occhio sinistro morbido della murena insieme ai denti bianchi luccicanti verso il fondo arrotondano questa immagine”.

Per la categoria Fotografo subacqueo dell’anno, il vincitore è stato Tobias Friedrich con Guerra ciclica. La foto è stata scattata a Sharm el Sheikh, in Egitto.

Il commento dei giudici è stato: “perfettamente illuminato e composto, prevedo che non ci sarà mai uno scatto migliore in questa categoria”.

Per la categoria Fotografo subacqueo britannico dell’anno, il vincitore è stato Grant Thomas con L’amore per gli uccelli. La foto è stata scattata in Scozia.

Per la categoria Fotografo subacqueo britannico dell’anno il vincitore è stato Tony Stephenson con Quanti lucci? La foto è stata scattata nel Regno Unito.

Per la categoria grandangolare il vincitore è stato Greg Lecoeur con Gobba di una balena che salta fuori dall’acqua. La foto è stata scattata a Tonga.

“Un soggetto fantastico, catturato al’apice preciso dell’azione”, hanno detto i giudici della foto.

Per la categoria macro il vincitore è stata Shane Gross con Densità di cavallucci marini. La foto è stata scattata alle Bahamas.

“La cornice accattivante di Shane offre un’interpretazione davvero fresca su questa iconica categoria”, hanno commentato i giudici.

Per la categoria ritratto la vincitrice è stata Tanya Houppermans con Uno squalo tigre circondato da piccoli pesci da esca. La foto è stata scattata in  North Carolina.

Per la categoria macro – acque britanniche – il vincitore è stato Henley Spiers con battaglia di tompots. La foto è stata scattata a Dorset.

“Chi dice che i pesci britannici mancano di colore e carattere?”, hanno commentato i giudici a proposito della sua foto.

Per la categoria di comportamento il vincitore è stato Filippo Borghi con Il pescatore. La foto è stata scattata a Osezaki, in Giappone.

Per la categoria bianco e nero il vincitore è stato Borut Furlan con Riflessi di coccodrillo. La foto è stata scattata a Cuba.

“I coccodrilli sono soggetti popolari, le loro mascelle sono sia accattivanti che grafiche. L’immagine di Borut si adatta perfettamente al bianco e al nero, con i sinuosi riflessi sulla superficie dell’acqua”, è stato il commento dei giudici nel vedere la foto.

Per la categoria compatta – acque britanniche – la vincitrice è stata Vicky Paynter con Foca a fior d’acqua.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

462
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.