Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

La dibattuta campagna pubblicitaria di indumenti sportivi per modelle oversize

Immagine di copertina

Un brand di abbigliamento sportivo ha scelto una modella oversize per la sua nuova campagna pubblicitaria, ma la cosa non è piaciuta a tutti

Un brand statunitense di abbigliamento sportivo ha deciso di dare voce alle modelle oversize attraverso una campagna pubblicitaria che ha scatenato diverse polemiche.

L’azienda di nome “Academy Sports and Outdoors” ha scelto la modella oversize Anna O’Brien – su Instagram la ragazza ha ben 225mila follower – come nuovo volto della linea “BCG” che arriva fino alla tagli XXXL per le donne.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

La campagna pubblicitaria nasce per rispondere alla necessità delle donne oversize di trovare indumenti sportivi adatti per svolgere attività fisica. La O’Brien racconta, infatti, che la difficoltà delle donne in sovrappeso nel trovare gli indumenti fitness giusti è un grande ostacolo, che spesso scoraggia a intraprendere uno sport.

Ma la campagna pubblicitaria in cui si vede la formosa modella compiere attività sportiva in strada ha scatenato non poche critiche, come quelle di chi ha definito la cosa “disgustosa”.

L’azienda non ha tardato a rispondere: “Siamo fortemente convinti che ogni donna debba avere le stesse opportunità di divertirsi facendo sport e stando all’aria aperta. Come conseguenza, noi continueremo a rappresentare un ampio ventaglio di tipologia di corpi. Siamo tutti differenti ma le nostre possibilità di accedere a una tipo di vita attiva non deve esserlo.

La strada verso l’accettazione del proprio corpo è ancora lunga, ma forse qualcosa sta cambiando.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Ti potrebbe interessare
TV / Ricatto d’amore: tutto quello che bisogna sapere del film su Rai 1
TV / Ricatto d’amore: il cast del film su Rai 1
TV / Filorosso: anticipazioni e ospiti del programma di Giorgio Zanchini su Rai 3
Ti potrebbe interessare
TV / Ricatto d’amore: tutto quello che bisogna sapere del film su Rai 1
TV / Ricatto d’amore: il cast del film su Rai 1
TV / Filorosso: anticipazioni e ospiti del programma di Giorgio Zanchini su Rai 3
TV / Dalla strada al palco: il programma di Nek su Rai 2. Anticipazioni e artisti
Cronaca / Roma, bambino di due anni e mezzo annega a Santa Severa
Cronaca / “Eugenio Scalfari è morto”: la gaffe del Corriere della Sera su Instagram. Post subito rimosso
TV / Battiti Live 2022 streaming e diretta tv: dove vedere la prima serata
TV / Battiti Live 2022: quante puntate, durata e quando finisce
TV / A che ora inizia Battiti Live 2022: l’orario della messa in onda su Italia 1
TV / Battiti Live 2022: tutto sulla nuova edizione in partenza su Italia 1