Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home

L’adozione di un cane può cambiargli la vita: queste foto lo dimostrano

Immagine di copertina
Credit Binnur Ege Gurun / Anadolu Agency

Queste immagini mostrano il cambiamento dei cani prima e dopo la loro adozione

In Italia si stimano oltre 600mila cani randagi, i gatti invece sono più di 2 milioni e mezzo.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Prima dell’entrata in vigore della legge quadro per la prevenzione del randagismo, n.281/91, in Italia nel 1991 cani e gatti dopo tre giorni di detenzione nei canili e nei gattili venivano uccisi.

Ma anche oggi, nonostante la loro vita sia risparmiata, non ci sono ancora sufficienti strutture di accoglienza degli animali domestici abbandonati, sono assenti i programmi di prevenzione delle nascite e le campagne di adozione sono scarse.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Oltretutto queste disattenzioni da parte delle istituzioni per tutelare cani e gatti che si trovano per le strade, hanno provocato persino l’illegalità della detenzione a vita dei randagi.

La legge del 1991 indica infatti che soltanto le associazioni di protezione animali possono avere la concessione per gestire le strutture dei canili.

Ma in tutta la penisola sono nati canili privati dove gli animali non sono tutelati: vivono in gabbie ammassati insieme, la natalità è altissima come anche la mortalità per le condizioni in cui sopravvivono i cani.

I responsabili di queste strutture private “possono contare su un contributo che va dai 2 ai 7 euro al giorno per ogni cane aggiudicandosi la gestione dei randagi” secondo quanto sostiene l’associazione LAV che lotta dal 1977  per l’affermazione dei diritti animali.

Adottare un animale domestico, oltre a essere un gesto nobile, è anche una grande responsabilità.

Queste immagini, scattate e condivise dai padroni di questi cani, dimostrano come il cambiamento dei cuccioli prima e dopo essere stati salvati.

Le immagini commoventi testimoniano la gioia e la gratitudine dei cuccioli, e cancella ogni dubbio sul fatto di essere indecisi di fronte alla scelta di acquistare un cucciolo in negozio o dare la possibilità di una seconda vita, migliore, a un cane che si trova in un canile.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Ti potrebbe interessare
Lotterie / Estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto oggi giovedì 2 dicembre 2021
Spettacoli / Pif a TPI: “Spezziamo le catene della tecnologia”
Cronaca / L’accademia della Crusca boccia lo schwa: “Rende tutto un mucchietto di parole”
Ti potrebbe interessare
Lotterie / Estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto oggi giovedì 2 dicembre 2021
Spettacoli / Pif a TPI: “Spezziamo le catene della tecnologia”
Cronaca / L’accademia della Crusca boccia lo schwa: “Rende tutto un mucchietto di parole”
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Opinioni / Il successo ha fallito (di G. Gambino)
Cronaca / Covid, Ad Pfizer: “Probabile sia necessario un vaccino all’anno”
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci | Venerdì 3 dicembre 2021
Oroscopo / Oroscopo Paolo Fox di domani per Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone e Vergine | Venerdì 3 dicembre 2021
TV / Anticipazioni Uomini e Donne oggi, 2 dicembre 2021 | Trono Classico e Over
Cronaca / Terrorismo: arrestato a Venezia membro di una cellula dell’Isis