Covid ultime 24h
casi +31.758
deceduti +297
tamponi +215.886
terapie intensive +97

Le foto che cambieranno il modo in cui guardate gli estranei

Il fotografo Jay Weinstein ha descritto come un sorriso possa trasformare il volto di un estraneo. Ecco le potenti immagini

Di Francesca Loffari
Pubblicato il 28 Nov. 2017 alle 17:57 Aggiornato il 28 Nov. 2017 alle 17:59
659

La parola “estraneo” si lega all’ignoto e spesso ha una connotazione negativa. L’estraneo è sconosciuto e quindi può far paura. Tuttavia questi scatti vi faranno ricredere.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Si tratta di un progetto del fotografo americano Jay Weinstein, che vive in India e parla la lingua hindi.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

L’idea del progetto …so I asked them to smile nasce nel 2013, nel Rajasthan, quando il fotografo si trovò davanti il volto di un estraneo che voleva immortalare. Tuttavia, intimorito dall’espressione dura e seria dell’uomo, decise di non farlo.

Quando fu proprio quest’ultimo a chiedergli di essere fotografato, Winstein gli chiese di sorridere all’obiettivo e, improvvisamente, il volto dell’uomo cambiò, rivelando un calore e un’energia che il fotografo non aveva colto prima.

Da qui Weinstein iniziò a immortalare la trasformazione sul volto dei soggetti mentre sorridevano all’obiettivo per coglierne tutta la potenza espressiva.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

659
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.