Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:26
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home

Foto | L’agonia e l’estasi | Chi è Robert Carlos Clarke

Immagine di copertina
Credit: Robert Carlos Clarke / L'agonia e l'estasi

Robert Carlos Clarke è stato un importante fotografo della seconda metà del Novecento, tanto da essere spesso paragonato al celebre fotografo statunitense Helmut Newton. Ecco uno dei suoi lavori sugli adolescenti britannici

Foto | L’agonia e l’estasi | Chi è Robert Carlos Clarke

Robert Carlos Clarke, conosciuto come Bob, è stato un importante fotografo della seconda metà del Novecento, tanto da essere spesso paragonato al celebre fotografo statunitense Helmut Newton.

Durante la sua vita, e durante la sua carriera, Clarke ha avuto un forte impatto sullo sviluppo della fotografia nel Ventesimo secolo.

foto robert carlos clarke
Credit: Robert Carlos Clarke / L’agonia e l’estasi

L’agonia e l’estasi

Uno dei tanti lavori realizzati dal fotografo è L’agonia e l’estasi, una serie di scatti che mostrano gli ormoni in ebollizione di giovani amanti degli anni Novanta che, baciandosi, si desiderano ardentemente.

Il progetto è nato per caso nel 1994, quando il fotografo si è ritrovato circondato dall’amore.

Decine di coppie di giovani che si baciavano con passione, durante la notte, all’interno di una scuola pubblica.

In quell’occasione, Clarke non ha esitato a tirar fuori la sua macchina fotografica e a scattare questa serie eccezionale che mostra passione ardente e disperata.

Un’opera intimamente legata al sesso, alla nudità, alla schiavitù e all’erotismo.

Lo stesso Clarke ha spiegato prima della sua morte, nel 2006: “Si tratta del particolare effetto collaterale dell’educazione pubblica britannica”, ha detto.

Nella scuola pubblica britannica, infatti, “l’accesso all’altro sesso era limitato al punto di diventare un’ossessione”.

Chi è Robert Carlos Clarke

Robert Carlos Clarke nacque nel 1950 nella città irlandese di Cork.

Sviluppò la tematica fondamentale della sua intera opera durante la sua permanenza in un collegio quando era ancora molto piccolo.

Nei primi anni della sua carriera si formò con la pubblicità e il giornalismo, ma nel 1970, quando si iscrisse al Worthing College of Art, conobbe quella che sarebbe diventata la sua prima moglie, Sue Frame, la quale lo incitò a diventare un fotografo artistico.

New York in bianco e nero | Le foto in bianco e nero vincitrici dei Monochrome Photography Awardsv | Le suggestive foto di Amatrice in bianco e nero | Le immagini in bianco e nero che sono valse a questo fotografo un milione di followers su Instagram

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Ti potrebbe interessare
Tecnologia / “Facebook consuma più batteria del necessario degli smartphone”: data analyst licenziato da Meta
Spettacoli / “La donna quando si sposa deve essere moglie e madre, punto”: un’altra storia a C’è Posta per Te scatena l’indignazione
Cronaca / L’amante di Matteo Messina Denaro: “Non sapevo fosse lui, si è presentato con un nome diverso”
Ti potrebbe interessare
Tecnologia / “Facebook consuma più batteria del necessario degli smartphone”: data analyst licenziato da Meta
Spettacoli / “La donna quando si sposa deve essere moglie e madre, punto”: un’altra storia a C’è Posta per Te scatena l’indignazione
Cronaca / L’amante di Matteo Messina Denaro: “Non sapevo fosse lui, si è presentato con un nome diverso”
Cronaca / Angela Brandi morta per uno shock emorragico polmonare: era stata dimessa dall’ospedale
Cultura / De Masi a TPI: “L’Italia ha bisogno di un pronto soccorso culturale”
Cronaca / Alfredo Cospito, a Nordio la decisione sul 41 bis: chiesto il parere ai magistrati antiterrorismo
Sport / “Illecito grave, ripetuto e prolungato”: le motivazioni della Corte d’Appello Figc per la penalizzazione alla Juventus
Cronaca / Alfredo Cospito trasferito nel carcere di Opera. Piantedosi: “È pericoloso”
Gossip / Bastian Muller esiste davvero: in vacanza con Ilary Blasi e la famiglia. Le foto
Cronaca / La cannabis aiuta le donne ad avere orgasmi multipli: la ricerca