Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

“Ho scambiato in culla almeno 5mila neonati per divertimento”: la confessione shock di un’infermiera

Immagine di copertina
La confessione shock di un'infermiera in Zambia

“Ho trovato Dio e sono rinata quindi non voglio più nascondere nulla: nei 12 anni in cui ho lavorato come infermiera al reparto Maternità dell’UTH ho scambiato nelle loro culle circa 5mila neonati”.

La confessione shock di un’infermiera dello Zambia che, in punto di morte perché malata terminale, aveva deciso di svelare un terribile segreto tenuto nascosto per anni si è rivelata una bufala. Dalle indagini è emerso che nessuna Elizabeth Bwalya Mwewa ha mai lavorato nel reparto maternità dell’University Teaching Hospital di Lusaka, come da lei dichiarato.

“Avendo un tumore allo stadio terminale mi resta poco da vivere, e voglio rendere conto dei miei peccati”, aveva confessato la donna. Lo “Zambian Observer” aveva riportato la notizia che l’infermiera avesse scambiato i neonati “per divertimento”.

“Ho peccato contro Dio, e spero che lui mi possa perdonare. E chiedo anche agli zambiani di perdonarmi per tutto il male che ho fatto a bambini innocenti”, aveva detto Elizabeth Mwewa.

“Ho provocato il divorzio di alcune coppie che, sebbene fossero fedeli, hanno pensato a un tradimento dopo il test del DNA. Ho fatto allattare a molte madri figli non loro”. L’infermiera aveva anche lanciato un appello a tutti i nati nell’ospedale in questione tra il 1983 e il 1995 e che non fossero sicuri della propria somiglianza con i genitori.

“Quindi se tutti i vostri fratelli e sorelle hanno la pelle molto scura e voi ce l’avete più chiara, è probabile che vi abbia scambiato io, e mi dispiace molto per questo”, ha dichiarato la donna.

Nove infermiere incinte in contemporanea, è record nel reparto maternità dell’ospedale

Prato, lo sfogo del 14enne che ha avuto un figlio con la Oss-insegnante

Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, Israele colpisce i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 136
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, Israele colpisce i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 136
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Nuovi raid su Gaza, tre razzi lanciati dalla Siria. Finora 126 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”