Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Suona il violino durante l’operazione per rimuovere un tumore dal cervello | VIDEO

La violinista è stata sottoposta all'intervento nell'ospedale King's College a Londra

Di Anna Ditta
Pubblicato il 20 Feb. 2020 alle 09:10 Aggiornato il 20 Feb. 2020 alle 09:12
49

Suona il violino durante l’operazione per rimuovere un tumore dal cervello

Una donna inglese ha suonato il violino durante un’operazione al cervello, per essere sicura chele sue capacità di movimento delle mani e di coordinamento non fossero pregiudicate dall’intervento.

È accaduto nell’ospedale King’s College a Londra, dove la violinista Dagmar Turner è stata sottoposta a un’operazione per rimuovere un tumore dal lobo frontale destro del cervello.

La donna è stata anestetizzata durante l’apertura della scatola cranica, poi è stata risvegliata e ha eseguito brani di Mahler e Gershwin al violino mentre i medici intervenivano sul cervello, vicino alla zona che controlla i delicati movimenti della mano sinistra. In questa fase la paziente non ha sentito dolore, poiché il cervello non ha terminazioni nervose.

L’operazione, pienamente riuscita, è stata eseguita il 31 gennaio dal professor Keyoumars Ashkan.

“Sappiamo quanto sia importante il violino per Dagmar e siamo riusciti a rimuovere il 90 per cento del tumore, mantenendo la piena funzionalità della sua mano sinistra”, ha spiegato il chirurgo.

L’operazione, effettuata con la tecnica “Awake Surgery”, è utilizzata da tempo in tutto il mondo. In Italia interventi simili sono stati eseguiti nel 2019 a Torino e Taranto.

Turner suona da quando aveva 13 anni ed è violinista nell’orchestra sinfonica dell’Isola di Wight. Dopo tre giorni dall’intervento è tornata a casa dal marito e dal figlio.

Leggi anche:

Il video della 23enne che suona il violino mentre viene operata al cervello

49
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.