Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La violenza dell’estrema destra in Germania è cresciuta del 40% nel 2015

Immagine di copertina

Il governo tedesco ha reso noto che i crimini legati alla violenza politica dei gruppi radicali di destra sono aumentati del 40 per cento solo nell'ultimo anno

Il governo tedesco ha reso noto che in Germania i crimini legati alla violenza politica dell’estrema destra sono aumentati del 40 per cento solo nell’ultimo anno. 

Le autorità tedesche hanno registrato 1.485 crimini, rispetto ai 1.029 dell’anno passato. La statistica è ancora più significativa se si considerano solo i crimini d’odio che includono reati di natura razzista o antisemita: questi sono cresciuti del 77 per cento, salendo da 5.858 a 10.373.

Il drastico aumento è legato principalmente al grande flusso di migranti extracomunitari arrivati nel paese. Solo nel 2014 la Germania ha accolto 1,1 milioni di rifugiati, più di ogni altro paese europeo. Questi sono tra le principali vittime dei reati: gli attacchi ai centri di accoglienza sono quadruplicati.

Non è solo l’estrema destra a preoccupare le autorità, ma anche possibili conflitti tra rifugiati di etnie diverse. A Bielefeld, nella Germania centrale, due gruppi di rifugiati yazidi e ceceni dello stesso centro di accoglienza hanno dato vita a una rissa con dei coltelli. Cinque persone sono rimaste ferite.

La Germania è nota per le sue politiche di accoglienza, ma le voci critiche sono in costante aumento, così come in tutta Europa. La violenza di estrema destra legata al grande flusso di migranti è ormai un fenomeno presente anche nel resto del continente.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Medvedev: “Useremo nucleare se Kiev colpisce regioni russe”
Esteri / Pentagono: un altro pallone-spia cinese, sull’America Latina
Esteri / Stati Uniti, la credevano morta ma lei si sveglia: era in un sacco per cadaveri
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Medvedev: “Useremo nucleare se Kiev colpisce regioni russe”
Esteri / Pentagono: un altro pallone-spia cinese, sull’America Latina
Esteri / Stati Uniti, la credevano morta ma lei si sveglia: era in un sacco per cadaveri
Esteri / Il Pallone “spia” cinese diventa un caso: il segretario di Stato Usa Blinken rinvia il viaggio a Pechino
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni
Esteri / Putin e la velata minaccia nucleare: “Chi pensa di vincere contro di noi si sbaglia. Non useremo solo mezzi blindati”
Esteri / Ucraina, nascondeva un milione di dollari nel divano letto: ex viceministro della Difesa indagato
Esteri / Pallone spia cinese avvistato in spazio aereo Usa