Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il video della sparatoria in Florida girato da uno studente che era dentro l’aula

Immagine di copertina

Il filmato è stato realizzato con un cellulare da uno studente della Marjory Stoneman Douglas High School, il liceo dove ieri un ex studente ha ucciso 17 persone

Nel video di poco più di 10 secondi girato d uno studente si sentono le grida di terrore dei ragazzi e gli spari dell’ex studente che ha aperto il fuoco dentro la scuola Stoneman Douglas di Parkland, in Florida, 70 chilometri a nord ovest di Miami ieri 14 febbraio.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Cosa è successo

Ieri, 14 febbraio, un uomo armato ha fatto irruzione nella scuola Stoneman Douglas di Parkland, in Florida, 70 chilometri a nord ovest di Miami.

Secondo quanto riportato dallo sceriffo le vittime sono 17 e una decina i feriti, di cui 3 sono ricoverati in gravi condizioni.

In 12 sono deceduti all’interno dell’edificio, 3 all’esterno della scuola e 2 in ospedale.

L’aggressore è stato fermato dopo aver tentato di fuggire.

Si tratta di un ex studente della scuola, Nikolas Cruz, di 19 anni, espulso a suo tempo dall’istituto “per motivi disciplinari”, come ha riferito la polizia locale.

Cruz era armato di un fucile semiautomatico leggero modello Ar-15, dotato di numerose munizioni di riserva, e di alcune granate fumogene.

La scuola ospita oltre 3mila studenti.

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica