Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il video dei crudeli maltrattamenti su due cuccioli di panda in Cina

Immagine di copertina

Un filmato ha fatto molto discutere nel paese e all'estero perché girato in un centro dedicato alla conservazione della specie

Un video che mostra due cuccioli di panda gigante maltrattati nel famoso centro di ricerca di Chengdu, in Cina, è stato fortemente criticato nel paese asiatico e all’estero. Nelle riprese si vede un addetto della struttura che “lancia” ripetutamente i due animali per impedire loro di attraversare una porta.

L’indignazione che ha scatenato il video si inserisce in un più ampio dibattito nel paese sulla crudeltà nei confronti degli animali.

L’uomo ripreso si è difeso dicendo che i cuccioli di panda erano violenti e che era stato morso da uno dei due animali mentre cercava di dargli da mangiare, secondo quanto riferisce l’agenzia Xinhua.

“Il cucciolo mi ha morso la mano, i suoi denti sono entrati nella carne e la mia mano ha cominciato a sanguinare. Quando ha cercato di mordere di nuovo, l’ho spinto via d’istinto”, ha detto il dipendente ai media locali, aggiungendo che l’aver lanciato quei panda è stata una reazione istintiva. “La comunità online afferma che noi non amiamo i panda, ma invece abbiamo scelto di rimanere e di lavorare qui perché amiamo queste creature”.

Il panda gigante è il simbolo della Cina ed è una specie altamente protetta dal governo.

La struttura di Chengdu, nella provincia di Sichuan, è dedicata alla conservazione della specie, che ora non è più considerata a rischio. I dirigenti, dopo l’episodio, hanno ordinato al loro personale di trattare i panda con maggiore delicatezza, anche se graffiano o mordono, ha riferito Xinhua.

Sebbene i panda giganti sembrano animali teneri e carini, possono diventare violenti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Ti potrebbe interessare
Esteri / Lo scandalo dei Facebook Papers parla chiaro: va tolto subito a Zuckerberg il potere sui nostri dati
Esteri / L’Iran annuncia la ripresa dei negoziati sul nucleare a Vienna: “Ripartiranno a novembre”
Esteri / La Corte Ue condanna la Polonia: multa di 1 milione di euro al giorno
Esteri / Afghanistan: 8 fratellini orfani morti di fame. L’allarme di Save The Children: “Paese sull’orlo della carestia”
Esteri / I Maneskin alla conquista degli Usa: apriranno il concerto dei Rolling Stones a Las Vegas
Esteri / Allarme in Europa: rubate le chiavi per generare Green pass. Nel dark web quello “funzionante” di Hitler
Esteri / Scandalo Facebook, Zuckerberg a un passo delle dimissioni
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri