Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Rancori della Brexit: sconcerto e ilarità sui giornali britannici per le gestione europea di AstraZeneca

Immagine di copertina
La vignetta di Peter Brookes apparsa sul quotidiano inglese The Times

Vaccino AstraZeneca: i giornali inglesi si fanno beffe dell’Europa

Sconcerto degli esperti, incredulità e ilarità da parte dei giornali inglesi che sullo stop al vaccino di AstraZeneca si fanno beffe dell’Europa: sono le reazioni provenienti dal Regno Unito dove sono state somministrate circa 11 milioni di dosi, su un totale di 26 milioni di vaccini finora inoculati, del siero prodotto dall’azienda anglo-svedese con 54mila casi di reazioni avverse sospette e 275 decessi, nessuno dei quali è stato finora è stato correlato all’antidoto di AstraZeneca.

A fronte di un numero così alto di dosi somministrate “il numero di coaguli di sangue riportati dopo il vaccino non è maggiore del numero che si sarebbe verificato naturalmente nella popolazione vaccinata” ha dichiarato il responsabile della sicurezza dell’Mhra, Phil Bryan, che ha quindi invitato i pazienti a “farsi somministrare il loro vaccino quando sarà il loro turno”.

Ecco perché i giornali inglesi nella giornata di martedì 16 marzo hanno commentato la scelta dei principali Paesi europei di sospendere il vaccino di AstraZeneca con titoli come “Caos in Europa e “Ue avventata”.

Mentre il Guardian sottolineava che si sono verificati 38 casi di trombosi successivi alla somministrazione del vaccino Pfizer, a fronte dei 30 registrati dopo quello di AstraZeneca, il Times evidenziava un dato fornito dalla stessa società anglo-svedese: ovvero che all’8 marzo su circa 17 milioni di vaccini AstraZeneca somministrati, si erano verificate 22 trombosi e 15 embolie polmonari. Più o meno, sottolinea il quotidiano britannico, il numero di persone che viene colpito da un fulmine in un anno nel Regno Unito.

Rancori della Brexit? Può darsi, ma intanto i giornali inglesi, anche a vedere alcune vignette, sembravano sollevati che il Regno Unito fosse uscito dall’Unione Europea.

Leggi anche: 1. “L’Italia non doveva sospendere il vaccino AstraZeneca, abbiamo agito per emotività o politica” / 2. Invece di allarmarvi, chiedetevi a chi conviene se il vaccino AstraZeneca viene sospeso /3. Rischio Vaccino AstraZeneca, i soggetti con trombosi o embolie sono appena 37 su 17 milioni di vaccinati: i dati

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come