Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Vaccino anti Covid, via libera dell’Ema ad AstraZeneca dai 18 anni

Immagine di copertina
Il vaccino anti Covid AstraZeneca

Covid, via libera Ema ad AstraZeneca

Dopo i sieri di Pfizer/BioNTech e Moderna arriva anche l’ok dell’Ema, l’Agenzia europea dei medicinali, alla distribuzione del vaccino anti Covid della casa anglo-svedese AstraZeneca, finito al centro delle polemiche di questi giorni per i ritardi nelle forniture annunciati dall’azienda giorni fa. Ritardi quelli del vaccino di AstraZeneca che non sono piaciuti all’Unione Europea la quale aveva minacciato un blocco dell’export verso Paesi terzi in caso di incongruenze sui contratti. Sviluppato con la tecnica del vettore virale, il siero di AstraZeneca è stato raccomandato per l’uso sugli over 18 senza ulteriori limitazioni.

“Il comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell’Ema ha valutato a fondo i dati sulla qualità, sicurezza ed efficacia del vaccino e ha raccomandato per consenso la concessione di un’autorizzazione all’immissione in commercio condizionale formale da parte della Commissione europea. Ciò garantirà ai cittadini dell’Ue che il vaccino soddisfi gli standard dell’Ue e mette in atto le salvaguardie, i controlli e gli obblighi per sostenere le campagne di vaccinazione a livello dell’Ue”, si legge in una nota dell’Ema.

Marco Cavaleri, responsabile vaccini dell’Ema, nei giorni scorsi sul via libera al composto ha spiegato che: “Non ci saranno distinzioni di età” per l’uso del prodotto, “anche se poi saranno le singole autorità sanitarie degli Stati, se lo riterranno opportuno, a decidere per quali fasce di popolazione utilizzare quel vaccino”. “Sebbene i dati sugli anziani non siano abbastanza, si ritiene che comunque anche per loro ci sia un buon rapporto rischi-benefici. Chiariremo però certamente nel sommario del prodotto che ci sono poche informazioni, che l’efficacia non è stata stabilita propriamente per la popolazione più anziana. Ma è possibile estrapolarla grazie a ciò che vediamo negli adulti”.

Vaccino AstraZeneca dai 18 anni

Il vaccino anti Covid AstraZeneca è stato raccomandato a tutti i soggetti di età superiore ai 18 anni senza ulteriori limitazioni. Proprio ieri era arrivato dalla Germania l’avvertimento di utilizzare questo tipo di vaccino solo per under 65. Il motivo, spiegano gli esperti tedeschi, è l’insufficienza di dati a disposizione riguardo all’efficacia nei confronti di persone più anziane, a differenza dei preparati di Pfizer e Moderna.

Il vaccino di AstraZenca “ha dimostrato un’efficacia di circa il 60% negli studi clinici“. È quanto riporta l’Ema. “La maggior parte dei partecipanti a gli studi aveva un’età compresa tra i 18 e i 55 anni. Non ci sono ancora abbastanza risultati nei partecipanti più anziani (oltre i 55 anni) per fornire una cifra per quanto bene funzionerà il vaccino in questo gruppo. Tuttavia, è prevista protezione, dato che una risposta immunitaria si osserva in questa fascia di età e sulla base dell’esperienza con altri vaccini; poiché esistono informazioni affidabili sulla sicurezza in questa popolazione, gli esperti scientifici dell’Ema hanno ritenuto che il vaccino possa essere utilizzato negli anziani”, spiega l’Agenzia europea per i medicinali. “Si attendono maggiori informazioni dagli studi in corso, che includono una percentuale maggiore di partecipanti anziani”, aggiunge.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 18.255 casi e 66 morti: il bollettino del 28 maggio 2022
Cronaca / Como, 17enne muore dopo un tuffo nel lago
Cronaca / Bmw deve richiamare oltre 60mila auto in tutto il mondo: software difettoso
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 18.255 casi e 66 morti: il bollettino del 28 maggio 2022
Cronaca / Como, 17enne muore dopo un tuffo nel lago
Cronaca / Bmw deve richiamare oltre 60mila auto in tutto il mondo: software difettoso
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Oms: “I casi attuali potrebbero essere solo la punta dell’iceberg”
Cronaca / Maestra insegna l’inno della Roma agli alunni, un genitore protesta: “Mio figlio è laziale, piangeva”
Cronaca / “È normale che Gianluca Vacchi si arrabbi se non fai come dice lui”: la presa di posizione dei dipendenti
Cronaca / “Un sacchetto in testa, ma non moriva”: così è stata uccisa Laura Ziliani
Cronaca / Cosenza, vicepreside fa coprire i jeans strappati di una studentessa con lo scotch: “Inadeguati al contesto”
Cronaca / Elisabetta Franchi, la testimonianza: “Fece tornare diversi manager dalle vacanze per un meeting improvvisato”
Cronaca / Castellammare, spari tra la folla della movida: ferita una ragazza di 23 anni