Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

“Sono io, vostro onore, non sono un gatto”. Procuratore del Texas inserisce per sbaglio il filtro ‘gattino’ nell’udienza su Zoom: il video è esilarante

Di Marco Nepi
Pubblicato il 10 Feb. 2021 alle 12:14 Aggiornato il 10 Feb. 2021 alle 16:15
2.9k

Udienza su Zoom, l’avvocato non riesce a togliere il filtro gattino

“Sono io, vostro onore”, così un procuratore del Texas, Rod Ponton, durante l’udienza su Zoom, in cui per sbaglio ha inserito il filtro “gattino” sul volto. Il risultato è un video esilarante diventato rapidamente virale sui social statunitensi, in cui l’avvocato parla con il volto di un gatto. Quella che doveva essere una banale udienza civile si è trasformata così in un teatrino comico. Per circa 30 secondi il procuratore protagonista dell’incidente virtuale ha cercato di rimuovere il filtro gattino, ma senza riuscirsi. “La mi assistente ci sta provando. Ma sono pronto ad andare avanti lo stesso. Sono io, sono qui dal vivo, non sono un gatto”, ha detto Ponton al giudice che presiedeva l’udienza su Zoom.

Leggi anche: 1. Covid, ora anche i matrimoni possono celebrarsi online (su Zoom) 2. Pompiere salva gattino intrappolato ma poi scoppia a piangere per la commozione | VIDEO

2.9k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.