Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Assalto al Congresso, la Camera Usa approva la procedura d’impeachment contro Trump

Immagine di copertina
EPA/US HOUSE OF REPRESENTATIVES

Sono 10 i repubblicani che hanno detto sì alla messa in stato di accusa del presidente

La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato la mozione di impeachment contro il presidente Donald Trump a seguito dell’assalto al Congresso dello scorso 6 gennaio. La mozione è stata approvata con 232 voti a favore, 197 contrari e 5 non votanti. Sono 10 i repubblicani che hanno detto sì alla messa in stato di accusa del presidente Donald Trump.

Il capo d’accusa è contenuto in un unico articolo: incitamento all’insurrezione, per aver incoraggiato i suoi sostenitori ad assaltare il Congresso e contestare i risultati delle presidenziali vinte da Joe Biden. La speaker della Camera Usa Nancy Pelosi nelle scorse ore aveva definito Trump “un pericolo evidente ed immediato”. Il presidente “deve essere processato, condannato e destituito”, ha aggiunto.

La partita ora si sposta ora al Senato, ma il leader repubblicano Mitch McConnell ha fatto sapere che non ci saranno sessioni prima del 19 gennaio. L’impeachment non sarà dunque votato prima della fine del mandato di Trump, il 20 gennaio, ma il voto avrà comunque un forte significato simbolico.

Donald Trump è il primo presidente della storia americana ad essere stato sottoposto per due volte alla procedura di impeachment dalla Camera dei Rappresentanti. Il primo procedimento, conclusosi con l’assoluzione, era relativo all’Ucrainagate.

Qui sotto la diretta di Iacopo Luzi per TPI dal Congresso Usa:

Leggi anche: 1. “Preparatevi alla guerra”: l’Fbi sapeva del pericolo di assalto al Congresso prima del 6 gennaio /2. Assalto al Congresso Usa, Trump non si pente: “Mio discorso appropriato, l’impeachment è ridicolo”

Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia
Esteri / Violentata in una casa vacanze, 29enne risarcita con 7 milioni da Airbnb
Esteri / Abusati, picchiati, derubati: quei minori stranieri respinti illegalmente alla frontiera del Nord Italia