Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Uragano Henri spaventa New York. E in Tennesse l’alluvione fa 10 morti fra cui due gemellini

Immagine di copertina
Alluvione in Tennessee. Credit: Channel 5

Vaste zone degli Stati Uniti sono attraversate in questi giorni da forti perturbazioni. In Tennesse una grave alluvione ha provocato la morte di 10 persone, mentre altre 30 risultano disperse. E sulla costa orientale c’è forte apprensione per l’imminente arrivo dell’uragano Henri, con circa 35 milioni di persone sotto sorveglianza.

Partiamo dal Tennesse, dove abbondanti piogge hanno causato inondazioni, in particolare nella zona di Nashville. Fra le vittime ci sono due gemellini di pochi mesi nella contea di Humphreys: il padre ha tentato invano di metterli in salvo ma la forza dell’acqua glieli ha strappati dalle braccia.

Si segnalano danni a veicoli ed edifici e nella serata di ieri, sabato 21 agosto 2021, le autorità  locali hanno disposto il coprifuoco a partire dalle ore 20,00. In Tennessee è arrivata anche la Guardia Nazionale per assistere le forze dell’ordine locali nei salvataggi in acqua.

Intanto sulla costa est degli Stai Uniti si attende con timore l’arrivo dell’uragano Henri, proveniente dall’Oceano Atlantico. Si prevedono forti venti, mareggiate e inondazioni. Nella serata di ieri ci sono state le prime piogge nel sud del New Jersey e a sud-ovest di New York. L’uragano interesserà, secondo i meteorologi, anche le coste del Delaware e il sud del New England

Il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha dichiarato lo stato di emergenza e ieri sera un concerto evento a Central Park, a cui dovevano partecipare star come Bruce Springsteen e Patti Smith, è stato sospeso.

Più di 35 milioni di persone sono sotto sorveglianza in tutto il nord-est: secondo i meteorologi, le forti piogge potrebbe causare “notevoli inondazioni improvvise anche in città” e creare il potenziale per “inondazioni fluviali diffuse, minori e isolate”.

LEGGI ANCHE: Un miliardo di bambini è esposto a rischi “estremamente alti” per la crisi climatica

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”