Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Ambiente

Un miliardo di bambini è esposto a rischi “estremamente alti” per la crisi climatica

Immagine di copertina
Frank, 13 anni, su una diga che protegge la casa della sua famiglia dall'innalzamento dei mari nel villaggio di Jenrock nell'atollo di Majuro delle Isole Marshall. Credit: Sokhin/UNICEF

Un miliardo di bambini è esposto a rischi “estremamente alti” per la crisi climatica

Quasi la metà di bambini del mondo sono attualmente esposti a rischi “estremamente alti” per le ricadute del cambiamento climatico. Lo ha dichiarato il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (Unicef), in un rapporto che tenta di stimare “la possibilità che un bambino riesca a sopravvivere al cambiamento climatico”, ha detto Nick Rees, uno dei suoi autori. Secondo quanto riporta il Guardian, il rapporto è infatti il primo a combinare mappe ad alta risoluzione degli impatti climatici e ambientali con mappe dei rischi a cui sono esposti i bambini, in ambiti come istruzione, sanità e accesso a servizi essenziali.

Secondo l’Unicef, circa un miliardo di bambini che vivono in 33 paesi, che comprendono la maggior parte dell’Africa sub-sahariana oltre a India e Filippine, rischiano di subire le ricadute di tre o quattro impatti relativi al cambiamento climatico o all’inquinamento, come malattie, ondate di caldo, alluvioni, uragani e carestia. L’agenzia Onu afferma che quasi ognuno dei 2,2 bambini nel mondo è esposto ad almeno uno di questi rischi.

“Per la prima volta, abbiamo un quadro completo di dove e come i bambini sono vulnerabili ai cambiamenti climatici e quel quadro è preoccupante in maniera quasi inimmaginabile. Praticamente la vita di nessun bambino sarà immune”, ha detto Henrietta Fore, direttore esecutivo di Unicef. “I bambini sono particolarmente vulnerabili ai rischi climatici”, ha detto. “Rispetto agli adulti, i bambini richiedono più cibo e acqua per unità di peso corporeo e sono meno in grado di sopravvivere a eventi meteorologici estremi”.

Fore ha anche chiesto che i giovani possano prendere parte ai prossimi negoziati sul clima. ”Le decisioni definiranno il loro futuro”, ha detto Fore. “I bambini e i giovani devono essere riconosciuti come i legittimi eredi di questo pianeta che tutti condividiamo”.

Ti potrebbe interessare
Ambiente / I guardiani della Terra: reportage da Torino con gli attivisti del clima
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Ti potrebbe interessare
Ambiente / I guardiani della Terra: reportage da Torino con gli attivisti del clima
Ambiente / È arrivato l’abbonamento cartaceo del settimanale di The Post Internazionale
Ambiente / TPI Fest Bologna 2022 | La Festa di The Post Internazionale (15-16-17 settembre) | Programma e Ospiti
Ambiente / Strage di squali all’Elba per mano di pescatori
Ambiente / In 60 anni foreste diminuite del 60% a persona: oggi mezzo ettaro a testa
Ambiente / Greta non si presenta al summit Fridays for Future a Torino. C’è chi parla di “De-Gretizzazione” del movimento
Ambiente / A Torino il meeting europeo dei Fridays for Future con Greta Thunberg
Ambiente / Gli iceberg della Groenlandia hanno perso 6 miliardi di tonnellate d’acqua al giorno
Ambiente / Incendi, continua l’emergenza: in fiamme il Carso e la Versilia. Atene, brucia la periferia nord: 12 feriti
Ambiente / Marmolada: si è formato nuovo grande crepaccio di 200 metri