Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Uomini armati assaltano un hotel in Burkina Faso

Immagine di copertina

Due autobombe esplose all'esterno dell'hotel Splendid di Ouagadougou.Il commando ha fatto irruzione e preso un ostaggio: 20 morti

Un commando di uomini armati ha attaccato venerdì 15 gennaio 2016 un hotel frequentato perlopiù da rappresentanti diplomatici e occidentali a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, nell’Africa occidentale.

Nel corso dell’assalto sono morte almeno 20 persone. 

Un gruppo estremista affiliato ad al-Qaeda (al-Qaeda nel Maghreb Islamico – Aqmi) ha rivendicato l’attacco, ancora in corso, secondo quanto riferito da Site, il sito che monitora le attività dei gruppi terroristi su internet.

Testimoni oculari hanno riferito che due autobombe sono esplose all’esterno dell’hotel Splendid. L’assalto è avvenuto intorno alle 19.30 ora locale.

Il gruppo armato sarebbe composto da tre o quattro uomini con il volto coperto che hanno fatto irruzione all’interno dell’albergo frequentato da personale delle Nazioni Unite.

I media locali hanno riferito di alcuni spari scambiati fra gli assalitori e le forze di sicurezza. Almeno una persona è stata presa in ostaggio all’interno dell’edificio.

Una macchina è stata vista bruciare sempre all’esterno della struttura ricettiva. L’hotel a quattro stelle si trova vicino all’aeroporto internazionale del paese.

Il 29 novembre 2015 in Burkina Faso si sono tenute le elezioni presidenziali, le prime dal colpo di stato che nell’ottobre del 2014 aveva deposto il presidente Blaise Compaorè.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni
Esteri / Putin e la velata minaccia nucleare: “Chi pensa di vincere contro di noi si sbaglia. Non useremo solo mezzi blindati”
Esteri / Ucraina, nascondeva un milione di dollari nel divano letto: ex viceministro della Difesa indagato
Esteri / Pallone spia cinese avvistato in spazio aereo Usa
Esteri / Ragazza di 18 anni trovata morta in un bosco: era scomparsa dopo aver litigato con un uomo
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”
Esteri / L’illustratrice iraniana a TPI: “Le proteste sono il fallimento culturale e sociale della repubblica islamica”