Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Uomini armati assaltano un hotel in Burkina Faso

Immagine di copertina

Due autobombe esplose all'esterno dell'hotel Splendid di Ouagadougou.Il commando ha fatto irruzione e preso un ostaggio: 20 morti

Un commando di uomini armati ha attaccato venerdì 15 gennaio 2016 un hotel frequentato perlopiù da rappresentanti diplomatici e occidentali a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, nell’Africa occidentale.

Nel corso dell’assalto sono morte almeno 20 persone. 

Un gruppo estremista affiliato ad al-Qaeda (al-Qaeda nel Maghreb Islamico – Aqmi) ha rivendicato l’attacco, ancora in corso, secondo quanto riferito da Site, il sito che monitora le attività dei gruppi terroristi su internet.

Testimoni oculari hanno riferito che due autobombe sono esplose all’esterno dell’hotel Splendid. L’assalto è avvenuto intorno alle 19.30 ora locale.

Il gruppo armato sarebbe composto da tre o quattro uomini con il volto coperto che hanno fatto irruzione all’interno dell’albergo frequentato da personale delle Nazioni Unite.

I media locali hanno riferito di alcuni spari scambiati fra gli assalitori e le forze di sicurezza. Almeno una persona è stata presa in ostaggio all’interno dell’edificio.

Una macchina è stata vista bruciare sempre all’esterno della struttura ricettiva. L’hotel a quattro stelle si trova vicino all’aeroporto internazionale del paese.

Il 29 novembre 2015 in Burkina Faso si sono tenute le elezioni presidenziali, le prime dal colpo di stato che nell’ottobre del 2014 aveva deposto il presidente Blaise Compaorè.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti dal 7 ottobre. Libano, media: "Raid dell'Idf vicino a Tiro, 1 morto". Iran, il ministro degli Esteri: "Sanzioni Ue deplorevoli. L'attacco a Israele è legittima difesa". Egitto nega traffici di armi al confine con la Striscia
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti dal 7 ottobre. Libano, media: "Raid dell'Idf vicino a Tiro, 1 morto". Iran, il ministro degli Esteri: "Sanzioni Ue deplorevoli. L'attacco a Israele è legittima difesa". Egitto nega traffici di armi al confine con la Striscia
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi