Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Dite a miei figli che li amo”, le ultime parole della donna uccisa nell’attentato a Nizza

Immagine di copertina

Sono 3 le vittime dell'attentato col coltello di questa mattina nella chiesa di Notre-Dame a Nizza

“Dite ai miei figli che li amo”. Sono state queste le ultime parole pronunciate dalla donna morta in un bar dove si era rifugiata dopo essere stata colpita alla gola dal killer della chiesa di Notre-Dame a Nizza, in Francia. A raccontarlo all’emittente Bfm-Tv sono stati alcuni testimoni (qui la ricostruzione di cosa è successo a Nizza).

Sono 3 le vittime dell’attentato nella chiesa di Notre-Dame a Nizza. Si tratta di due donne e un uomo. Due delle vittime sono morte all’interno della cattedrale dopo essere sono state “sgozzate” o “decapitate”, secondo quanto riferiscono i media locali. La terza vittima si è rifugiata in un bar vicino alla chiesa, dove è morta poco dopo per le conseguenze delle ferite. La donna è stata colpita gravemente alla gola dall’aggressore, che non è riuscito a ucciderla sul posto.

L’attentatore ha colpito nella cattedrale poco dopo le 9 di stamattina, giovedì 29 ottobre, con un coltello. L’autore dell’attacco sarebbe un 25enne di nome Brahim, secondo quanto hanno riferito fonti giudiziarie. L’aggressore, sempre secondo le stesse fonti, ha urlato “Allahu Akbar”. La polizia sta cercando un suo complice. L’assalitore, che è stato colpito quando la polizia ha fatto irruzione nella cattedrale, è stato curato sul posto e portato in ospedale. Ora si trova ricoverato in terapia intensiva.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Caos in Perù: il Parlamento destituisce Castillo dopo il tentativo di sciogliere l’assemblea. Il presidente arrestato
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare
Esteri / Il Time sceglie Zelensky come “persona dell’anno” per il 2022
Ti potrebbe interessare
Esteri / Caos in Perù: il Parlamento destituisce Castillo dopo il tentativo di sciogliere l’assemblea. Il presidente arrestato
Esteri / Guerra in Ucraina, Putin: “La Russia è pronta a difendersi con ogni mezzo”. Cresce la minaccia nucleare
Esteri / Il Time sceglie Zelensky come “persona dell’anno” per il 2022
Economia / La Francia vieta i voli brevi: via libera dell’Ue, ma solo se c’è il treno. In Italia a rischio tre tratte
Esteri / Commissione Ue: “Riconoscere i diritti dei genitori gay in tutti i Paesi membri”
Esteri / “La Russia ‘congela’ ora la guerra per lanciare un’offensiva in primavera”: l’allarme della Nato
Esteri / Torso killer, l’assassino più spietato della storia: la confessione di altri cinque omicidi dopo 50 anni
Esteri / Germania, preparavano un colpo di Stato e il ritorno al Reich: 25 arresti
Esteri / Telecronista ha un malore in diretta: il conduttore non si accorge di nulla e va avanti con il collegamento | VIDEO
Esteri / La foto del ricercato è sexy, l’annuncio della polizia viene preso d’assalto: “Vieni a nasconderti a casa mia”