Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ucraina, raid contro centro commerciale: “Dentro almeno mille persone”

Immagine di copertina

Ucraina, raid contro centro commerciale: “Dentro almeno mille persone” | VIDEO

“Più di mille civili” erano presenti in un centro commerciale di Kremenchuk, in Ucraina centrale, colpito oggi da un attacco missilistico. Lo hanno dichiarato le autorità ucraine, che hanno accusato le forze russe di aver commesso “un crimine di guerra”.

“Gli occupanti hanno sparato un missile contro un centro commerciale dove c’erano più di mille civili”, ha scritto su Telegram il presidente ucraino Volodimir Zelensky, aggiungendo che “il numero delle vittime è impossibile da immaginare”.

In un video pubblicato da Anton Geraschenko, consigliere del ministero dell’Interno di Kiev, è possibile vedere parte della struttura devastata dal bombardamento, ripresa da una persona che si trovava al suo interno al momento dell’attacco. “Siamo vivi!”, urla il sopravvissuto all’attacco nel filmato drammatico, prima di correre tra le macerie in fiamme per uscire dal centro commerciale.

Sono almeno 10 le vittime dell’attacco, secondo quanto dichiarato dal governatore della regione di Poltava, Dmitro Lunin, mentre i feriti sono arrivati a 40. Un bilancio destinato ad aumentare nelle prossime ore, ha dichiarato Lunin, che in precedenza aveva definito l’attacco un “crimine di guerra” e un “crimine contro l’umanità”. “Un chiaro e cinico atto di terrore contro la popolazione civile. La Russia è uno stato terrorista”, ha detto su Telegram.

Vitali Maletsky, sindaco della cittadina che prima dello scoppio della guerra contava 220mila abitanti, ha dichiarato che l’attacco è avvenuto in un luogo “molto affollato”, senza alcun legame con il conflitto. “È al 100% irrilevante per le ostilità”, ha detto Maletsky.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, spara nell’appartamento della vicina perché infastidita dal pianoforte: arrestata infermiera
Esteri / La Cina invierà truppe in Russia per esercitazioni militari congiunte
Esteri / Regno Unito, uomo arrestato nel parco di Windsor a Natale: “Sono qui per uccidere la Regina”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, spara nell’appartamento della vicina perché infastidita dal pianoforte: arrestata infermiera
Esteri / La Cina invierà truppe in Russia per esercitazioni militari congiunte
Esteri / Regno Unito, uomo arrestato nel parco di Windsor a Natale: “Sono qui per uccidere la Regina”
Esteri / Londra, incendio tra London Bridge e Waterloo East. “Tenete chiuse porte e finestre”
Esteri / Russia, Putin premierà le donne che partoriscono almeno dieci figli
Esteri / Berlino, Abu Mazen accusa Israele di Olocausto, poi ritratta. Scholz: "Profondamente indignato"
Esteri / Terrore a bordo, ubriaco tenta di aprire il portellone dell’aereo in volo: “Ci vediamo in paradiso”
Esteri / Tensioni in Kenya dopo le elezioni presidenziali: Odinga contesta la vittoria di Ruto
Esteri / L'ambientalista statunitense Erin Brockovich multata per aver annaffiato troppo spesso il giardino
Esteri / I cani mangiano il biglietto vincente della lotteria, coppia riesce a riscuotere il premio