Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ucraina: offensiva su Kherson, colpito un ponte. Kiev: “I russi lascino la città”

Immagine di copertina
Un soldato russo nei pressi di Kherson. Credit: EPA/SERGEI ILNITSKY

Ucraina: offensiva su Kherson, colpito un ponte. Kiev: “I russi lascino la città”

Le forze ucraine preparano l’assalto alla città occupata di Kherson, principale obiettivo della controffensiva di Kiev nel sud del paese. Nelle scorse ore, una serie di razzi ha bersagliato un ponte strategico occupato dalle forze russe, una delle principali vie di rifornimento nella prima città a cadere sotto il controllo russo dall’inizio dell’invasione il 24 febbraio scorso.

A colpire il ponte Antonivskiy, sul fiume Dnipro, una raffica di missili Himars (High Mobility Artillery Rocket Systems), i sistemi d’arma inviati dagli Stati Uniti su cui Kiev sta puntando per cambiare gli equilibri sul campo di battaglia. In seguito all’attacco, Kiev ha esortato i russi a lasciare la città

“Himars ha inferto un altro potente colpo a uno dei due ponti, utilizzati dagli invasori per un massiccio trasferimento di truppe”, ha detto Anton Gerashchenko, consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. “Speriamo che questa volta il ponte Antonivskiy non resista alla potenza dell’attacco missilistico Himars”.

Fino a 18 esplosioni avrebbero colpito il ponte, secondo quanto riportato dal quotidiano britannico Guardian, mentre le difese russe non sarebbero riuscite a intercettare i missili.

Già la scorsa settimana, le forze ucraine avevano colpito ripetutamente il ponte nel tentativo di bloccare gli spostamenti russi, in vista di una controffensiva sul fronte meridionale. A est intanto continuano gli attacchi russi su Bakhmut, città chiave sul fronte del Donetsk. La regione orientale è il prossimo obiettivo russo nel Donbass, dopo la caduta della regione di Luhansk a inizio mese.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Esteri / Parigi, paura all’aeroporto Charles De Gaulle: uomo armato di coltello ucciso dalla polizia
Esteri / Ucraina, bombardamenti russi a Nikopol: 11 morti e 13 feriti
Esteri / Scoperto un nuovo virus di origine animale in Cina: 35 persone contagiate dal Langya
Esteri / Taiwan: “Cina prepara invasione dell’isola. Le manovre militari proseguono”
Esteri / Trump, l’Fbi ha perquisito la casa dell’ex presidente in Florida. Portate via scatole di documenti
Esteri / È morta Olivia Newton-John: la star di “Grease” aveva 73 anni
Esteri / Congo, i Caschi Blu sparano e uccidono civili: il fallimento dell’Onu di cui nessuno parla