Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ucraina, donna trova una bomba nel cartone del latte: “Distribuito dai russi come aiuto umanitario”

Immagine di copertina

Le insidie in una guerra si nascondono ovunque, anche in un cartone del latte distribuito come aiuto umanitario. Una donna a Kherson, in Ucraina, avrebbe trovato un esplosivo inserito in un cartone di latte contenuto all’interno di un pacco di aiuti ricevuti dalle truppe russe. L’ordigno, racconta la donna, non sarebbe esploso solo per un caso fortuito.

La protagonista di questa vicenda ha raccontato a un notiziario locale di essere stata fortunata a sopravvivere dopo aver aperto il contenitore del latte. La pensionata lo avrebbe portato a casa nonostante gli avvertimenti che potesse essere pericoloso. Ma le difficoltà a sopravvivere e a rifornirsi di cibo l’avrebbero spinta a superare le diffidenze. Sempre più ucraini, infatti, si vedono costrette a prendere i pacchi di aiuti forniti dai russi perché ridotti alla disperazione.

A riportare la notizia è Newsweek che riferisce le parole del figlio della pensionata. “Mia madre ha visto che la confezione non era sigillata, e ha pensato che qualcuno avesse già bevuto il contenuto e che il latte potesse essere rovinato. Così l’ha aperto con cura e ha visto qualcosa, un filo e me lo ha mostrato”, ha raccontato il giovane. Fortunatamente, dunque, la donna si è accorta che la confezione era aperta e guardando con attenzione ha visto un filo sospetto. Si trattava, a quanto pare, di un ordigno rudimentale. A molti altri ucraini le cose non sono andate bene, e infatti sono diverse le segnalazioni di civili morti per intossicazione alimentare a causa dei pacchetti di aiuti dati dalle truppe russe.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”